Eder: «Vogliamo il riscatto. Futuro? Dite sempre che vado via»

115
inter eder
© foto www.imagephotoagency.it

Eder, attaccante dell’Inter, cerca il riscatto dopo la sconfitta con il Chievo Verona nella gara d’esordio della stagione. Il calciatore ha parlato anche del suo futuro e di Frank de Boer

Eder Citadin Martins, attaccante dell’Inter, ha parlato della nuova stagione con la maglia nerazzurra ai microfoni di “Premium Sport“. Il calciatore, arrivato nel mercato di gennaio dalla Sampdoria, ha realizzato un solo gol nella sua nuova avventura e spera di poter migliorare il suo bottino. Così Eder: «Siamo arrabbiati per l’inizio della stagione ma il calcio è questo. L’anno scorso siamo partiti forte e non abbiamo finito benissimo ma quest’anno possiamo fare molto bene».

LE DICHIARAZIONI DELL’ATTACCANTE – Prosegue l’attaccante nerazzurro: «La difesa a 3 una sorpresa per noi? No, l’avevamo già provata in settimana. Abbiamo incontrato delle difficoltà e va dato anche merito al Chievo, una squadra esperta. De Boer? Ha le sue idee e come ogni allenatore sta cercando di trasmettercele e noi dobbiamo cercare di apprenderle il prima possibile. Via dall’Inter? E’ da marzo che devo andare via ma sono sereno: sono sicuro che quest’anno potrò fare bene come il resto della squadra ».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
de boerGabigol: «Inter e Juventus: decido a breve»
Prossimo articolo
leandro castanPisa, in arrivo Paladino dal Torino