Bellusci: «Siamo in crescendo. Mai affrontato Kalinic»

28
Bellusci empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Domenica l’Empoli ospiterà la Fiorentina per il derby toscano. In conferenza stampa ha parlato Giuseppe Bellusci, il quale ha sottolineato il buon momento che sta attraversando la squadra

A pochi giorni dalla sfida tra Empoli e Fiorentina, in conferenza stampa è intervenuto l’ex difensore del Catania, Giuseppe Bellusci. Il terzino empolese, ha sottolineato come il derby contro la Fiorentina sia sempre una partita speciale, da affrontare con la concentrazione giusta se si vuole fare una bella partita. Secondo Bellusci non sarà la partita delle difese, perchè se è vero che le due retroguardie fino ad ora hanno fatto molto bene, gran parte del merito va dato al reparto offensivo, che corre e copre gli spazi. Il difensore si augura che la squadra riesca a mettere sul campo la stessa voglia e determinazione messa contro Roma e Pescara. Dopo un inizio non proprio esaltante infatti, la squadra di Martusciello, sembra aver trovato la quadratura giusta e nell’ultima giornata è tornata pure al gol, 4 per la precisione in casa del Pescara.
«KALINIC E’ UN BOMBER IMPORTANTE» – Parlando degli avversari, Bellusci ha sottolineato come la Fiorentina sia una squadra molto forte ed organizzata, poi ha continuato parlando di Nikola Kalinic, questo il suo commento sul centravanti croato: «Non ho mai giocato contro Kalinic. E’ un bomber importante, ha dimostrato di essere completo. Non so se giocherà lui, manca ancora tanto», queste le parole riportate sul sito ufficiale dell’Empoli.

Condividi