Esclusiva, Malusci: “L’Udinese deve cedere subito Sanchez, altrimenti…”

1
© foto www.imagephotoagency.it

In attesa di definire la situazione Sanchez, l’Udinese si è rinforzata con Danilo, Doubai e Barreto. Francesco Guidolin userà  il consueto 3-5-2, la società  sta lavorando sulle cessioni perchè la rosa è troppo vasta. Per un commento sulla stagione dei friulani “? che inizieranno il proprio anno con i playoff di Champions “? calcionews24.com ha contattato in esclusiva Alberto Malusci che ha rilasciato queste dichiarazioni: “L’Udinese ha iniziato una stagione molto complicata, sappiamo che i preliminari di Champions portano via energie fisiche e mentali; basta vedere cosa è successo l’anno scorso alla Sampdoria, una squadra che è stata ad un passo dai gironi di Champions e che invece è retrocessa in B. Quella situazione è paradossale, anche se va detto che le cessioni di Cassano-Pazzini hanno indebolito tanto la squadra e da quel momento una serie di scelte infelici hanno condotto la Samp in B. L’Udinese dovrà  stare attenta, fare un mercato intelligente, piazzare alcuni giocatori e soprattutto vendere Sanchez: una volta ceduto l’attaccante, si apre tutto un altro mercato per i friulani. Barreto è troppo poco per questa squadra, è un buon giocatore ma non può certo rimpiazzare Sanchez; sicuramente fare mercato adesso è impossibile, finchè “? come detto “? non sarà  ceduto Sanchez”.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…