Esonero Sousa, Freitas stoppa le voci. Fiorentina in ritiro?

© foto www.imagephotoagency.it

Caos attorno alla Fiorentina dopo l’inaspettato ko di Palermo. Viola in ritiro in vista del Sassuolo? Esonero Sousa stoppato ma qualcosa non va

Brutto e inaspettato ko per la Fiorentina, sconfitta per 2 a 0 in casa del Palermo, quasi retrocesso. I viola continuano a sperare nella qualificazione all’Europa League ma il passo falso di Palermo compromette la rimonta. Il futuro di Paulo Sousa è ormai segnato ma dopo il ko in terra siciliana sono tornate a circolare le voci su un possibile addio immediato del tecnico. Secondo “Il Corriere dello Sport” quest’oggi i dirigenti viola si riuniranno per prendere una decisione definitiva ma a 4 giornate dalla fine un ribaltone sembra molto ma molto complicato. Le scelte del tecnico portoghese non hanno convinto, in particolare quella di lasciare fuori dalla contesa Bernardeschi. Sousa ha parlato di scelta tecnica ma inserire il 18enne Mlakar al posto di Berna fa e farà discutere. La dirigenza della Fiorentina, dopo la debacle di Palermo, potrebbe decidere di mandare in ritiro la squadra. Ai viola sono state concesse 48 ore di ripose e se ci saranno provvedimenti lo vedremo alla ripresa del lavoro, anche se in zona mista il direttore sportivo, Carlos Freitas, lo ha quasi escluso così come ha escluso l’esonero di Sousa: «Non è il caso di parlare di esonero perché la società ha scelto una via e la porteremo fino in fondo». Altre 4 gare, salvo ribaltoni, e le strade di Sousa e della Fiorentina si separeranno definitivamente.

Condividi