L’Espanyol riscatta Diego Lopez, il Milan può sorridere

374
diego lopez milan espanyol
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Lopez vicino al riscatto all’Espanyol: il portiere è ancora in prestito al Milan, i rossoneri risparmierebbero sul suo oneroso ingaggio

Trasferitosi in prestito all’Espanyol la scorsa estate, Diego Lopez sta a poco a poco ritrovando la sicurezza e la fiducia di un tempo. Quella dei tempi al Real Madrid, quando Josè Mourinho lo preferiva costantemente ad Iker Casillas, venuta meno negli ultimi periodi al Milan. La causa principale, oltre al rapporto poco idilliaco con Sinisa Mihajilovic, è stata certamente l’esplosione di Donnarumma. Il portiere classe ’99 da ottobre 2015, in occasione del match contro il Sassuolo, non ha più lasciato i pali di San Siro.
LA NUOVA VITA DI LOPEZ – Tornato dunque in Spagna, Diego Lopez ha ritrovato la titolarità del suo ruolo ed i recenti risultati lo hanno di certo aiutato. Tanto che l’Espanyol starebbe già pensando al riscatto, con cifre modiche intorno ai 2 milioni di euro. L’operazione sarebbe un toccasana per tutti, a partire dai rossoneri che risparmierebbero sull’ingaggio, e trova il benestare soprattutto del numero 1 spagnolo: «L’Espanyol mi ha restituito fiducia e sono contento, sono uscito da un momento delicato della mia carriera. Vorrei restare ma ho un contratto fino al 2018 col Milan», le sue parole al Mundo Deportivo.

Condividi