Turchia, Eto’o a un tifoso: «Ti regalo 100mila euro se…»

76
eto'o sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante di Barcellona e Inter, oggi all’Antalyaspor ha promesso una somma di denaro a un tifoso in caso la sua squadra non arrivasse tra le prime 10

A 35 anni Samuel Eto’o si trova a sparare le ultime cartucce di una gloriosa carriera da professionista in cui ha vinto tutto con le maglie di Barcellona e Inter. La stella camerunense, dopo la parentesi con la Sampdoria, gioca in Turchia dalla scorsa stagione con l’Antalyaspor. Il bilancio dello scorso anno non è stato poi così male: la squadra è finita al 9° posto ed Eto’o ha chiuso con 17 reti in 25 presenze. Quest’anno, invece, la squadra di Antalya sta faticando più del previsto e dopo le prime 7 giornate ha soli 3 punti in classifica, frutto di altrettanti pareggi.

LA PROMESSA DI SAMUEL – L’umore dei tifosi, come è facilmente intuibile, non è affatto dei migliori. In molti temono che la stagione possa essere un fallimento e che l’Antalyaspor possa sprofondare in seconda divisione. Eto’o, tuttavia, sembra essere di diverso avviso. Secondo quanto riferito dalla stampa turca, infatti, durante un confronto con un tifoso l’ex attaccante dell’Inter ha promesso che se la squadra non arriverà tra le prime 10 pagherà un indennizzo in denaro. «La scorsa stagione avevo detto che saremmo finiti tra le primi dieci e ho mantenuto la parola – ha ricordato Eto’o al supporter –. E ti dico che anche quest’anno arriveremo tra i primi dieci posti in classifica. Se non sarà così, a fine campionato ti regalerò 100mila euro». Chissà se il tifoso adesso preferirà che la sua squadra rientri tra le prime 10 o se preferirà il “vile denaro”.

Condividi