Europa League, pareggi austriaci per Roma e Sassuolo

65
gurbanov europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Roma e Sassuolo pareggiano contro avversarsi austriaci nella terza giornata di Europa League

Pareggi per Roma e Sassuolo nella terza giornata di Europa League. La Roma viene raggiunta all’Olimpico dall’Austria Vienna sul 3-3; al vantaggio ospite di Holzhauser, aveva replicato El Shaarawy con una doppietta. Nel secondo tempo, rete di Florenzi e inaspettato uno-due finale degli austriaci con Prokop e Kayode. Giallorossi primi e imbattuti nel gruppo E a pari punti (5) con gli austriaci. Nello stesso gruppo, vittoria dell’Astra che passa 2-1 a Plzen. Pareggia anche il Sassuolo, 1-1 sul campo del Rapid Vienna; alla rete di Schaub in apertura, replica l’autorete di Schrammel che fa gioire i neroverdi, ora secondi in classifica nel gruppo F, a pari degli austriaci. Primo il Genk, stasera vittorioso 2-0 sull’Athletic Bilbao. Larga vittoria del Manchester United sul Fenerbahce e balzo al primo posto nel girone A insieme al Feyenoord. Zenit San Pietroburgo vittorioso a Dundalk e a pieni punti nel gruppo D.

TUTTI I RISULTATI – Az Alkmaar-Maccabi Tel Aviv 1-2, Dundalk-Zenit San Pietroburgo 1-2, Feyenoord-Zorya 1-0, Genk-Athletic Bilbao 2-0, Mainz-Anderlecht 1-1, Manchester United-Fenerbahce 4-1, Olympiakos-Astana 4-1, Viktoria Plzen-Astra 1-2, Rapid Vienna-Sassuolo 1-1, Roma-Austria Vienna 3-3, Saint-Etienne-Gabala 1-0, Young Boys Apoel Nicosia 3-1.

Condividi