Falcinelli – Trotta: «Rigore? Ecco com’è andata»

98
© foto www.imagephotoagency.it

Falcinelli – Trotta e il litigio per il rigore. I due attaccanti hanno parlato dopo la partita con il Chievo Verona motivando il loro ‘battibecco’

FalcinelliTrotta: litigio per il rigore nel corso di CrotoneChievo Verona. L’ex Avellino ha preso in mano il pallone, l’ex Perugia ha cercato di strapparglielo ripetutamente. Alla fine dal dischetto si è presentato Trotta che non ha sbagliato e ha realizzato il gol dell’1-0 (poi nei minuti finali della gara Falcinelli ha realizzato il 2 a 0). I due attaccanti hanno parlato a “Sky Sport” dell’episodio.

IL COMMENTO – Queste le parole di Falcinelli: «E’ stata una scenetta simpatica, dai. Dal campo non mi sono reso conto che stava diventando una sceneggiata pesante. Sono contento per Marcello che ha segnato il rigore e di questa vittoria». Questo invece il commento di Trotta: «Io do il pallone a Falcinelli, la prossima volta tireremo insieme il rigore (ride, ndr). Non c’era un rigorista designato, deciso. C’erano 3-4 rigoristi in lista. Tutti e due volevamo fare gol, ho calciato io ed è andata bene».

Condividi