Ferrero: «Cassano? Si è comportato male, impari la lezione»

74
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero sul caso Cassano. Il numero uno doriano scarica definitivamente il barese

Non c’è posto alla Sampdoria per Antonio Cassano: parola di Massimo Ferrero, presidente del club doriano. Il calciatore barese è fuori rosa ed è sul mercato ma al momento ha rifiutato tutte le destinazioni proposte dalla società blucerchiata. Il presidente Ferrero ha parlato a “Radio Crc” del caso Cassano lanciando ancora qualche frecciata all’ex Inter e Milan.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole del presidente della Samp: «Cassano non fa più parte della Sampdoria perché si è comportato male. Lui rifiuta tutte le soluzioni che gli abbiamo proposto e non capisco perché. E’ fuori rosa. Si è comportato molto male con me e questo deve servirgli da lezione, nel calcio la riconoscenza è un’optional, si guarda solo ai soldi e si fanno guerre stupide. Lui fa la vittima, si allena da solo. Non capisco perché faccia così, forse è consigliato male. A giugno mi ha dato la mano e mi ha detto che sarebbe andato via dopo il cambio tecnico e invece è ancora lì, questa cosa mi si spezza il cuore. L’unico errore che ho fatto è averlo portato alla Sampdoria».anche ilPescara ha fatto un sondaggio per l’attaccante che non fa più parte dei piani della Sampdoria e in caso di mancato trasferimento resterà a Genova da separato in casa.

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
Carpi Zaccardo StrunaStruna torna al Carpi: via Zaccardo
Prossimo articolo
gomisHelander e Gabriel per il Bologna. Si va a oltranza per Viviani