Fiorentina – Atalanta, Sousa: «Ilicic? Oggi vediamo»

97
sousa fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina – Atalanta, conferenza stampa pre-partita per Paulo Sousa, che ha parlato del recupero di Ilicic e del lavoro di Corvino: «Importante avere un riferimento come lui, ora dobbiamo continuare questo lavoro»

Conferenza stampa per Paulo Sousa alla vigilia di FiorentinaAtalanta: il tecnico portoghese ha parlato di tanti argomenti relativi alla partita, soprattutto del recupero di alcuni dei suoi giocatori dopo la sosta internazionale. Tra questi occhio particolare per Josip Ilicic, che si era fatto male con la nazionale slovena in settimana, ma che dovrebbe essere recuperato per domani, come confermato proprio da Sousa: «Ilicic ha preso una botta al piede sinistro, vediamo se si potrà allenare. Carlos Sanchez e Matias Vecino si sono già allenati: decideremo tutto oggi – le parole del portoghese – . Ilicic è un giocatore importante, sta migliorando molto, soprattutto anche nel gioco spalle alla porta». Sousa ammette che la squadra non è ancora al massimo, ma che i giocatori lavorano sull’equilibrio.

FIORENTINA – ATALANTA, SOUSA: «CORVINO IMPORTANTE» – L’altro giorno il direttore sportivo Pantaleo Corvino aveva parlato molto bene di Sousa, il portoghese replica: «Mi fa piacere sentire certe parole, i riferimenti in una società sono necessari e lui ha un filo diretto con la stampa: dobbiamo continuare a far crescere la squadra». Frecciatina all’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, che aveva parlato di una possibile chiusura anticipata del mercato per favorire il lavoro dei tecnici: «La società organizzate possono farlo in base al lavoro stabilito prima, Allegri in questo modo sarebbe il più avvantaggiato di tutti». Sull’Atalanta: «Gian Piero Gasperini è un tecnico preparato, domani sarà una gara importante per dare continuità al nostro lavoro sul piano tecnico, ma poi anche emotivo».

Condividi