Fiorentina, Corvino: «Sousa non è in bilico»

23
corvino
© foto www.imagephotoagency.it

Pantaleo Corvino ha riportato il pensiero della società relativamente alla querelle Paulo Sousa

Alle 14.30 era prevista la conferenza stampa di Sousa e poi l’allenamento di rifinitura in vista della sfida contro l’Inter. A sorpresa, era presente anche Corvino che ha voluto fare chiarezza dopo le nubi apparse nei giorni scorsi. Ecco le sue esternazioni ai cronisti accreditati: «Solitamente non mi presento in sala stampa in occasioni delle conferenze del tecnico, stavolta però sì. Voglio approfittare dell’occasione. Sono qui presente perchè la non vogliamo che si crei confusione».
CORVINO DIXIT – Il direttore generale della Fiorentina prosegue poi: «Serve tutt’altro: compattezza, unione e fiducia. Siamo in corsa per tutti gli obiettivi stagionali, dal campionato all’Europa League. Stanno circolando dei rumors privi di fondamento sul futuro in bilico del nostro allenatore e sul fatto che stiamo cercando un sostituto. Sono qui per confermare la fiducia a Paulo Sousa. Ora abbiamo bisogno di unirci intorno alla maglia viola e concentrarci sui tanti impegni che ci aspettano da qui in avanti». Chiaro, netto, deciso. La Fiorentina ha voluto spegnere sul nascere le voci che iniziavano a girare vorticosamente a seguito dell’ormai celeberrima frase di Sousa: «Bernardeschi può ambire a club con ambizioni più importanti delle nostre».

Condividi