Fiorentina, un bolide di Badelj per stendere la Roma!

66
tottenham badelj fiorentina calciomercato kessiè
© foto www.imagephotoagency.it

E’ giunta al termine Fiorentina – Roma, 4^ giornata di Serie A: ecco sintesi e tabellino della sfida dell’Artemio Franchi

Un bolide nel finale di Milan Badelj regala alla Fiorentina di Paulo Sousa una importantissima vittoria nel posticipo della 4^ giornata di Serie A contro la Roma. Una gara combattuta, che ai punti probabilmente avrebbero vinto gli ospiti, decisa da una prodezza di uno dei cardini viola. Brutto stop invece per la formazione di Spalletti, reduce dall’1-1 in Europa League con il Viktoria Plzen.

PRIMO TEMPO – La prima occasione della gara è per la Roma: al 15’ il colpo di testa di Dzeko su cross di Florenzi termina fuori di poco. Ancora il bosniaco pericoloso tre minuti più tardi, con Tatarusanu chiamato all’intervento sul destro del giallorosso. La Fiorentina risponde in ripartenza, senza però creare dei veri e propri pericoli per la porta di Szczesny. Al 37’ ancora Dzeko vicino al gol: a tu per tu con Tatarusanu, l’ex City spara alto sull’ottima palla offerta da Florenzi. Al 43’ lampo di Ilicic: il suo sinistro termina fuori di poco.

SECONDO TEMPO – Palla gol importante per la viola al 48′: Tello crossa dalla destra per Milic, ma il sinistro del croato viene parato in ottimo stile da Szczesny. Al 58′ buona chance per i gigliati, ma l’imbucata di Ilicic per Kalinic è troppo lunga: esce sicuro Szczesny. Al 63′ buon pallone per Perotti: il destro al volo dell’argentino viene respinto in angolo da Tatarusanu. Al 67′ occasione incredibile per Kalinic: il croato, a tu per tu con Szczesny, colpisce debolmente di testa il cross dalla destra di Bernardeschi, con il pallone che finisce tra le braccia dell’estremo difensore polacco. Grande chance per la Roma al minuto 80: palo di Nainggolan su assist perfetto di Florenzi. A sorpresa, al minuto 82, il vantaggio viola: botta dalla distanza di Badelj, che prima sbatte contro il palo e poi si insacca alle spalle di un incolpevole Szczesny. Nel finale la Roma prova a riaprire il match, ma neanche Totti questa volta può farci molto. L’occasione più importante capita sui piedi di El Sharaawy al 94′: il sinistro dell’esterno viene murato con i piedi da Tatarusanu.

TABELLINO – FIORENTINA – ROMA 1-0

Reti: 82’ Badelj (F)

Ammoniti: 31’ Sanchez (F), 62’ Florenzi (R),

Espulsi:

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Tello (64’ Bernardeschi), Sanchez, Badelj, Milic; Borja Valero, Ilicic (76’ Babacar); Kalinic (84’ Cristoforo). A disposizione: Lezzerini, Dragowski, De Maio, Salcedo, Olivera, Zarate, Chiesa. Allenatore: Paulo Sousa

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; Nainggolan (84’ Iturbe), De Rossi, Strootman; Salah (68’ El Sharaawy), Dzeko, Perotti (78’ Totti). A disposizione: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Emerson, Seck, Paredes, Gerson. Allenatore: Luciano Spalletti.

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
fiorentina romaLe pagelle: Fiorentina – Roma
Prossimo articolo
catania-ingressoLega Pro, Matera-Catania 0-0: lucani sciuponi, etnei sbandati