Florentino Perez spaventa il Milan: «Sì, siamo su Donnarumma. Su CR7…»

real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Il confermatissimo presidente del Real Madrid parla di Donnarumma, Morata, CR7, Zidane e non solo. Ecco le parole di Florentino Perez

Il Real Madrid potrebbe ringiovanire la rosa per puntare alla tredicesima Champions. Il rieletto Florentino Perez ha parlato a “Radio Onda Cero” confermando l’interesse per Donnarumma, portiere in uscita dal Milan, e non solo. Così il numero uno delle merengues: «Donnarumma? Tutti ne parlano molto bene, dicono sia l’erede di Buffon. Lo stiamo seguendo, è vero, ma non posso dire tutto. De Gea? Non abbiamo parlato con lui, prima lo volevamo perché non conoscevo ancora Keylor Navas». Il presidente del Real ha poi parlato di altri nomi caldi, come Mbappè, ma anche del mercato in uscita: «Mbappè? Non so se sia nato per giocare nel Real ma lo stiamo seguendo perché diventerà un grande giocatore. Cristiano Ronaldo? Lo difenderò sempre, innanzitutto come uomo. La situazione è molto strana e gli parlerò. E’ arrabbiato per il trattamento della stampa. Se ne potrà andare ma non per soldi o può restare a vita nel Real Madrid. PSG? Non abbiamo parlato con loro, non sono arrivate offerte da nessuno. Morata? Non mi ha chiesto la cessione. Coentrao andrà via, allo Sporting. Zidane e Isco? Stiamo parlando del rinnovo. Mariano Diaz? Può andare via».

Condividi