Futuro Totti, ruolo in dirigenza: sarà dt della Roma

totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Futuro Totti, quale sarà il suo ruolo a fine stagione? Dopo che Monchi lo ha di fatto tolto dal campo, il Capitano della Roma passerà dietro alla scrivania (seppur a malincuore). Dovrebbe diventare direttore tecnico dei giallorossi

Francesco Totti dirà addio al calcio giocato a fine stagione, lo ha affermato Monchi in conferenza stampa. Il mondo celebra il numero dieci, ma a Roma si fa spazio una domanda: che ne sarà adesso di Totti? La risposta è più semplice di quanto si possa pensare perché il Capitano passerà dietro alla scrivania e avrà un ruolo nello staff giallorosso. Sarà direttore tecnico, una mansione che gli permetterà di incidere ugualmente ma anche di essere vicino alla squadra, quindi diventerà una sorta di interlocutore quotidiano di Spalletti (o Emery o chi per lui). Totti ha accettato a malincuore l’addio al calcio e avrebbe voluto dare lui l’annuncio ma ha apprezzato la gentilezza e la delicatezza con cui Monchi ha trattato l’argomento. Prima della conferenza, scrive La Gazzetta dello Sport, si è confrontato con il dieci romanista e gli ha spiegato che avrebbe parlato del suo addio solo se sollecitato. Inoltre Monchi sarebbe rimasto un po’ spiazzato dal taglio unico dato alle sue parole, non ci tiene a presentarsi come il dirigente che “ha fatto smettere Totti”…

Condividi