Gabigol formato Inter: «Scudetto, si può»

95
© foto www.imagephotoagency.it

Gabigol, fin qui una sola presenza con la maglia dell’Inter, crede nella vittoria dello Scudetto: «Calcio italiano più tattico, ecco come posso trovare spazio»

Da fenomeno a desaparecido. L’inizio di stagione di Gabigol con la maglia dell’Inter lo ha fatto sparire dai radar nerazzurri. Acquistato per 29,5 milioni di euro dal Santos, con l’Inter ha giocato solo i 20 minuti finali della sfida contro il Bologna: da lì in poi non ha più visto il campo. Vive una fase di adattamento, Gabigol, e senza dubbio alcuno pensa allo Scudetto con l’Inter.

LE DICHIARAZIONI – Lo ha dichiarato nell’intervista con il Guerin Sportivo: «Potevo andare in Cina, dove mi offrivano tanti soldi, in Spagna o in Inghilterra, ma fin dall’inizio non ho avuto dubbi. Mi ha conquistato il calore della gente. Anche se dovrò adattarmi in un campionato molto diverso da quello brasiliano. Il calcio italiano è più tattico, ma noi abbiamo una grande squadra e voglio vincere perché qui c’è tutto per riuscirci. Lo scudetto? Si, abbiamo la possibilità di conquistarlo.  L’unico modo che ho di trovare spazio è quello di lavorare duramente in allenamento per poi sfruttare le possibilità che avrò per fare bene».

Condividi