Gabigol in uscita dall’Inter: Las Palmas alla finestra

© foto www.imagephotoagency.it

Futuro di Gabigol ancora in bilico; l’oggetto misterioso della stagione nerazzurra, dopo i primi contatti di dicembre, potrebbe effettivamente finire in Spagna

Sembra dover continuare ad essere un matrimonio poco felice quello tra Gabigol e l’Inter. Dopo un’annata eufemisticamente negativa, un solo gol in mezzo a una marea di panchine, le strade dell’attaccante brasiliano e del club di Corso Vittorio Emanuele potrebbero separarsi già in estate. Nonostante le recenti dichiarazioni del padre del giocatore, che lascerebbero pensare a una permanenza in nerazzurro del classe ’96, si fa sempre più calda la pista spagnola. L‘Inter preferirebbe cedere Gabriel Barbosa in prestito in modo da evitare una clamorosa minusvalenza e l’ipotesi Brasile non piace alla società per una questione di competitività del campionato. A questo punto potrebbe concretizzarsi quella trattativa che era già stata abbozzata durante lo scorso mercato di riparazione: volo diretto destinazione Las Palmas. La squadra delle Canarie sarebbe disposta ad acquisire in prestito le prestazione del giocatore assorbendone tutto l’ingaggio (che ammonta a 2.7 milioni di euro netti a stagione) ed offrirebbe a Gabigol quella titolarità e quel minutaggio che tanto gli mancano all’Inter; senza contare che anche da un punto di vista climatico/ambientale sarebbe la soluzione più vicina al suo Brasile. In tal senso saranno fondamentali le prossime ore per verificare la realizzabilità dell’affare. Il Las Palmas non è l’unico club della Liga interessato al giocatore ma al momento l’unico che si sia fatto avanti concretamente. Resta da comprendere, ora, se l’amore tanto professato in questi ultimi giorni per i colori e la tifoseria nerazzurra siano più forti delle sirene iberiche.

Condividi