Gable Holding inguaia Sampdoria, Bari e altri 20 club?

1306
Giudice Sportivo
© foto www.imagephotoagency.it

Il caso Gable Holding rischia di inguaiare oltre 20 club del nostro calcio. Coinvolte la Sampdoria, il Bari e altri 20 club tra B e Lega Pro

Il caso Gable Holding rischia di avere ripercussioni sul mondo del calcio. Un’inchiesta de “L’Espresso” ha fatto luce sui problemi che potrebbero nascere dopo le difficoltà economiche della Gable, una compagnia di assicurazioni che ha annunciato l’intenzione di ritirarsi dalla Borsa inglese, che ha fornito la garanzia sui debiti di calciomercato della Sampdoria per 12 milioni di euro circa, stando a quanto riportato dal bilancio 2015 del club blucerchiato.

LE ALTRE SOCIETA’ COINVOLTE – Non solo la Samp. Questa società con sede in Liechtenstein ha venduto polizze da 350 mila euro per le fideiussioni necessarie all’iscrizione al campionato di Lega Pro a ben 20 club tra cui Venezia, Taranto, Mantova, Modena, Messina, Olbia, Pordenone, Reggina, Santarcangelo, Siena e Siracusa, mentre la cifra sale a 800mila euro per il Bari, club di Serie B. I club italiani sono entrati in contatto con Gable Holding ‘grazie a’ Essebi srl, una piccola società di Emilio Vignola De Martino.

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
ianis hagi fiorentina gomezFiorentina, Antognoni: «Io in società? Discorso aperto»
Prossimo articolo
Calciomercato TorinoCalciomercato Torino, uno svincolato per rimpiazzare Molinaro