Galliani: «Mercato concordato con i cinesi a prescindere dal closing»

galliani milan
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, nel pre-partita della gara con l’Empoli, valida per la quattordicesima giornata di Serie A Tim

Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, è intervenuto ai microfoni a pochi minuti dal match con l’Empoli. Queste le sue parole: «Milan sorpresa del campionato? Non so, prima delle partite non mi piace parlare. Certamente stiamo facendo bene, vediamo se riusciamo ad andare avanti con questa meravigliosa media di 2 punti a gara, che di solito ti porta in Champions League. Comunque mancano ancora 25 partite, il traguardo è lontano. I nuovo acquisti? Abbiamo fatto il mercato con il nostro allenatore. Gustavo Gomez ha fatto bene del derby, Mati Fernandez è un calciatore voluto fortemente da Montella».
SUL CLOSING«Bisogna vedere cosa succede. Ad agosto tutte le operazioni di mercato sono state concordate con i cinesi. Se il closing dovesse essere rimandato, bisognerà comunque negoziare insieme, e condivideremo ogni operazione. Non posso più muovermi sentendo solo Berlusconi. Comunque, manca più di un mese» ha concluso l’amministratore delegato.

Condividi