Gasperini: «Mi tolgo qualche sassolino…» | Sky Sport

139
gasperini atalanta crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato a “Sky Sport” della vittoria della Dea sul Torino. Primi 3 punti per il tecnico sulla panchina atalantina

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato della vittoria interna contro il Torino. Così il Gasp a “Sky Sport“: «Espulsione? L’area tecnica è troppo piccola. C’era una punizione molto pericolosa nel finale della partita ma pensavo che l’arbitro avesse interpretato male ma non dicevo assolutamente niente ma forse ero qualche passo fuori dall’area. Kessie? E’ un ragazzo che ha fatto molto bene in Serie B l’anno scorso e quando l’ho visto in ritiro si è visto da subito che ha delle qualità importanti. Rigore? Il rigorista era Paloschi, le indicazioni erano altre e credo che su queste cose debba ancora credere».

LO SPIRITO DELLA DEA – Prosegue l’allenatore: «E’ stata una partita difficile e molto combattuta. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, globalmente abbiamo costruito di più del Toro, una partita che poteva girare in tanti modi ma abbiamo avuto il merito e la fortuna di pareggiarla subito dopo lo svantaggio. Sono tre punti che ci danno fiducia presi contro una buona squadra. Dopo le prime partite sono sorti un po’ di dubbi sul mio spirito offensivo ma all’inizio sono stato accolto bene. Oggi è un bel successo anche per questo motivo».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
montella milan udineseMontella: «Milan, sconfitta che brucia» | Rai Sport
Prossimo articolo
Gasperini AtalantaGasperini: «L’Atalanta merita la vittoria» | Rai Sport