Genoa, infortunio Izzo: rientra in gruppo, out il solo Munoz

438
izzo genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa, infortunio Izzo: il difensore rossoblu ha ricevuto un pestone contro il Milan e non ha giocato contro l’Atalanta. In questi giorni ha lavorato a parte, ma già contro l’Udinese dovrebbe essere recuperato…

AGGIORNAMENTO 2 NOVEMBRE: IZZO IN GRUPPO, SOLO MUNOZ OUT – Tutto risolto in casa Genoa per quel che concerne il recupero di Armando Izzo. Il difensore del Genoa è ufficialmente tornato in gruppo dopo aver smaltito i postumi dell’infortunio contro il Milan. Juric, dunque, può contare sia su Izzo che su Ocampos per la sfida di domenica contro l’Udinese. Non solo: recuperati pienamente anche Laxalt e Ninkovic, allenatisi senza problemi dopo la seduta di recupero svolta ieri. Terapie fisiche e mediche invece per Munoz, atteso a Pegli domani per saggiare le condizioni.
AGGIORNAMENTO 2 NOVEMBRE: IZZO IN RECUPERO – Izzo vicino al recupero: durante il fine settimana il difensore del Genoa si è allenato a parte, cose che ha fatto anche ieri. Juric dovrebbe poter contare su di lui in vista della partita con l’Udinese, così come su Lucas Ocampos. Hanno lavorato invece in palestra Diego Laxalt e Nikola Ninkovic, che comunque già oggi dovrebbero tornare in gruppo per essere disponibili nella gara coi friulani. Preoccupazione per Ezequiel Munoz: oggi per lui controlli, ma ancora nessuna certezza…

Grana Armando Izzo in casa Genoa: il difensore rossoblu si è infatti fermato dopo la gara contro il Milan a causa di un pestone preso nel corso del match. Al momento è in forte dubbio la sua presenza in vista della partita di domenica contro l’Atalanta: i tempi per recuperare sono molto stretti (in pratica Izzo dovrebbe tornare disponibile tra oggi e domani per essere convocato), ma non c’è troppo pessimismo intorno a lui. Izzo infatti contro il Milan è rimasto in campo, segno che evidentemente l’infortunio subito non è stato poi troppo grave. La presenza del difensore napoletano in campo sarebbe fondamentale per il Genoa, che vanta una delle migliori difese del campionato e d’Europa al momento. Non solo: Izzo è calciatore italiano che finora ha recuperato più palloni in Serie A. Ivan Juric vuole averlo.

GENOA: INFORTUNIO IZZO, LE SOLUZIONI – In caso di assenza forzata con l’Atalanta del giocatore di Scampia, Juric dovrà fare di necessità virtù: ieri ha già provato Davide Biraschi a destra al posto di Izzo (finora il giocatore ex Avellino non ha ancora giocato), con Nicolas Burdisso al centro ed Ezequiel Munoz a sinistra nella solita difesa a tre rossoblu.

AGGIORNAMENTO ORE 19.12 – La contusione al piede rimediata nella sfida vinta 3-0 contro il Milan non è stata ancora assorbita. Il difensore quest’oggi non ha lavorato con il resto del gruppo agli ordini di Ivan Juric, svolgendo solo lavoro differenziato in piscina. Ancora in dubbio l’ex Avellino, Grifone in ansia.

Condividi