domenica 11 dicembre 2016
Giampaolo mette le mani avanti: «Juventus? Mi aspetto arbitraggio equo»

Giampaolo mette le mani avanti: «Juventus? Mi aspetto arbitraggio equo»

76
skriniar giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, è intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia per presentare il match con la Juventus

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della trasferta dello “Juventus Stadium” in programma domani sera alle 20:45 e che vedrà i doriani impegnati contro la Juventus: «Il derby ormai è il passato, dobbiamo pensare alla gara con la Juventus cercando di recuperare energie fisiche e mentali. Episodi arbitrali? Ho fiducia nella classe arbitrale e credo che sia un’occasione per dimostrare di essere al di sopra delle parti. Con la Juventus ci attende una sfida complicata e come sempre mi aspetto un arbitraggio equo e che non debba rimettere a posto quanto accaduto sabato alla Juve».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue mister Giampaolo: «Formazione? E’ il momento per cambiar qualcosa. Ho bisogno di forze fresche per tenere la partita in equilibrio. Domani dovremo cercare di essere competitivo sul piano fisico e sul piano della qualità. Quando vinci hai una buona autostima e questa ti permette di fare cose anche in maniera più leggera. Con avversari come la Juventus la spensieratezza non basta ma noi scenderemo in campo per dare il massimo. Carbonero? Non l’ho ancora visto all’opera, spero possa rientrare presto. Pavlovic? Potrebbe rientrare prima della sosta».

Condividi