Giudice sportivo: due giornate a Kucka e Dessena

140
tevez espulso arbitro insulti
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A: il giudice sportivo rifila due giornata a Kucka (Milan) e Dessena (Cagliari) per insulti all’arbitro. Una giornata invece a Niang, Carmona e Laurini

Disponibili le altre decisioni del giudice sportivo dopo quella, clamorosa, della sconfitta del Sassuolo a tavolino contro il Pescara per aver fatto giocare Antonino Ragusa. Il giudice sportivo ha infatti decretato la squalifica di due giornate per Juraj Kucka (Milan), per aver protestato con espressioni ingiuriose contro l’arbitro nel corso della partita persa col Napoli (il giocatore era già stato ammonito). Una giornata per il compagno Mbaye Niang (doppia ammonizione) e Carlos Carmona (Atalanta) per doppia ammonizione, una giornata anche a Vincent Laurini (Empoli) per fallo grave. Tra i non espulsi, due giornate a Daniele Dessena del Cagliari per aver insultato l’arbitro negli spogliatoi dopo la gara con la Roma.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
sassuolo ragusa pescara sconfitta tavolinoRagusa non poteva giocare: Sassuolo sconfitto a tavolino
Prossimo articolo
Giudice SportivoSassuolo: «Caso Ragusa: problema tecnico, avviate verifiche»