Gonzalo Bueno, sfida tra due club italiani per l’urugayano

© foto Valentina Martini

Gonzalo Bueno non ha sfondato in Europa, ma sembra pronto a riprovarci: due club della Serie A si contendono l’attaccante

Ci sono grandi amori che nascono e poi ritornano: Gonzalo Bueno è stato una delle nuove leve che sono emerse dal calcio uruguayano, tanto da tentare il grande salto a vent’anni, quando dopo i gol con il Nacional de Montevideo si è trasferito in Russia, al Kuban Krasnodar. Purtroppo l’avventura russa non è andata come il giocatore avrebbe potuto sperare, di fatto costringendolo a una serie di prestiti per recuperare la forma perduta: il ritorno al Nacional, l’União da Madeira, l’Estudiantes e infine di Defensor Sporting. Purtroppo di quel ragazzo non sembra esserci più traccia. Ciò nonostante, due club della nostra Serie A se lo stanno contendendo: come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, Sampdoria e Crotone osservano la situazione del ragazzo per capire come muoversi sul mercato. Rimane la duttilità del giocatore nel reparto offensivo (può giocare in diverse posizioni), ma bisognerà attendere qualche giorno per capire qualcosa in più su questa situazione di mercato.

Condividi