Destino pazzerello: perché adesso il Napoli deve tifare… Higuain

higuain napoli-juventus tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Paradosso Napoli: adesso i tifosi azzurri potrebbero sperare in un gol di Higuain in Roma-Juventus. L’argentino potrebbe essere l’arbitro della corsa al secondo posto, benefit annessi…

Il destino alcune volte fa degli scherzetti proprio strani. Uno di questi lo ha riservato ai tifosi del Napoli, gli stessi che questa estate (più o meno giustamente, non sindachiamo di certo sulle ragioni) avevano pesantemente insultato Gonzalo Higuain, colpevole di aver tradito la maglia azzurra per approdare alla Juventus. La vicenda, di per sé già abbastanza nota, assume adesso contorni diversi se pensiamo che, dalle parti di Napoli, ci sia qualcuno (ma giusto qualcuno) disposto se non altro a perdonare parzialmente Higuain e a riabilitarlo a condizione però che domani segni un gol (o anche di più) alla Roma. Sì perché l’attaccante bianconero, che si gioca lo Scudetto con la maglia della Juve domani proprio nello scontro diretto contro i giallorossi, potrebbe essere l’arbitro della corsa pure al secondo posto, oltre che di quella al primo: bloccando la Roma (alla Juventus basterebbe un pareggio, ma la vittoria diciamo che non farebbe proprio schifo a nessuno, soprattutto ai tifosi partenopei), potrebbe regalare al Napoli il sorpasso alla seconda piazza che varrebbe l’accesso diretto alla Champions League della prossima stagione.

Napoli-Higuain, certi amori… L’argentino regala soldi

Certo, ovviamente non basta solo Higuain: al Napoli servirà prima di tutto vincere domani pomeriggio contro il Torino di Sinisa Mohajlovic. Al momento gli azzurri hanno 77 punti in classifica, mentre la Roma è poco sopra a 78: con una vittoria il Napoli sarebbe momentaneamente secondo in attesa del posticipo serale tra Roma e Juventus allo Stadio Olimpico. Poi, in caso di vittoria juventina, gli azzurri si ritroverebbero due punti sopra i giallorossi a due giornate dalla fine, ma pure con un pareggio tra Juve e Roma, il Napoli sarebbe comunque più su di un punto ed un vantaggio tutto da sfruttare per lo sprint finale del campionato. Alla Juventus interesserà ovviamente vincere a prescindere per archiviare la festa Scudetto, ma certo, un gol di Higuain potrebbe facilitare di molto la vita pure al Napoli: l’accesso diretto alla fase a gironi della Champions può valere un botto in termini di programmazione (senza play-off ci sarebbe la possibilità di iniziare dopo la preparazione e di pianificare con più certezze il mercato) e soprattutto in termini economici. L’accesso ai gironi vale circa 12,5 milioni di euro, da sommare ai soldi che per ogni vittoria (o pareggio) della fase a gruppi il Napoli potrebbe incassare fino ad arrivare pure a 20 milioni.

Classifica Serie A TIM 2016/2017 - Lotta al secondo posto

PosSquadraPGPti
13891
23887
33886

Higuain-Napoli: gli azzurri non perdonano, ma c’è chi tifa

Ovvio, un gol dell’ex Higuain che, anche nella migliore delle ipotesi, potrebbe regalare al Napoli l’accesso diretto alla Champions (e alla Juventus perché no lo Scudetto, sarebbe una gran bella combo), non basterebbe ai tifosi azzurri a perdonare l’argentino per il tradimento estivo. Del resto la ferita brucia ancora e, non a caso, ieri ne ha parlato pure il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis (Napoli, De Laurentiis: «Higuain e la Juventus hanno eticamente sbagliato»). Però certo, c’è comunque una fetta di pubblico azzurro disposta a vedere un eventuale regalo di Higuain in termini di prestigio e soldi come un parziale risarcimento per la ferita di qualche mese fa. Sommato ai quasi 100 milioni di euro incassati dalla clausola rescissoria, non sarebbe poi per niente male: chiamali fessi…

Condividi