Iachini: «Col Milan con organizzazione e concentrazione»

45
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Iachini, allenatore dell’Udinese, ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della trasferta con il Milan. Ecco le sue dichiarazioni

Giuseppe Iachini, allenatore dell’Udinese, sa di non doversi fidare del Milan. Il tecnico ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i rossoneri: «Il Milan è sempre il Milan. Montella ha già dato la sua impronta e ha giocatori di qualità che possono determinare gli equilibri del match anche con una sola giocata. Noi dovremo fare una partita in maniera organizzata, con tanta concentrazione e con molta attenzione. Ha tenuto testa al Napoli, che è una squadra che si conosce a memoria. Dovremo fare una grande partita».

I SINGOLI – Prosegue Iachini: «L’assenza di Samir? Nel calcio ci sono degli imprevisti e io non sono un allenatore che cerca alibi quindi chi giocherà dovrà farlo nella maniera migliore per dare risposte convincenti. Problemi in difesa? Nelle ultime stagioni siamo stati perforati troppo e ci stiamo lavorando per evitare che accada ancora. Kums? E’ il giocatore che ci serviva, il suo arrivo non è casuale ma dettato dalle esigenze. Dobbiamo dargli il tempo di inserirsi nei nostri meccanismi e speriamo lo faccia in fretta. Il Milan gioca bene, la maggior parte della squadra si conosce dall’anno scorso. Quando vai su certi campi, sai che ti possono fare gol in ogni momento, quindi non puoi andarti solo a coprire».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
ambrosini paolo maldini fassoneMirabelli per il Milan: Fassone ha scelto il nuovo ds
Prossimo articolo
totti romaTotti: «40 anni? Roma: punta ancora su di me!»