Iago Falque esalta il Torino: «Ora voglio la Spagna»

181
iago falque torino
© foto www.imagephotoagency.it

Iago Falque è entrato nelle grazie dei tifosi del Torino per un calcio di rigore che nemmeno ha tirato, e adesso vuole conquistarsi la maglia della Spagna

Iago Falque sta facendo molto bene al Torino e ora pensa anche alla chiamata con la Spagna, lo ha detto lui stesso. «La Spagna ha tanti giocatori fortissimi. Sono realista, so che sarà difficile ma voglio provare a farcela, anche perché se procedo con questa media realizzativa mi potrei meritare una chiamata pure io» è quanto ha affermato il giocatore spagnolo dei granata, che sogna una chance con la nazionale iberica di Julen Lopetegui. Intanto può consolarsi con l’affetto e l’entusiasmo dei tifosi del Torino.

IL RIGORE DI IAGO FALQUE – Falque ha conquistato i fan granata non solo con le sue giocate ma anche con il suo comportamento, basti pensare a un retroscena nella gara vinta cinque a uno col Cagliari. A risultato acquisito il Torino ha avuto a favore un rigore, Falque era il rigorista designato ma da Mihajlovic è arrivata l’indicazione di far tirare Belotti per farlo sbloccare dal dischetto. Il Gallo ha segnato, Iago Falque non ha fatto una piega e questo ha fatto piacere sia ai compagni che a Mihajlovic e ai tifosi. Stando a La Gazzetta dello Sport adesso Iago Falque è ancora di più un idolo.

Condividi