«Ibrahimovic giocherà ancora»: L.A. Galaxy ad un passo

Ibrahimovic united
© foto www.imagephotoagency.it

Zlatan Ibrahimovic, dopo l’addio al Manchester United, non appenderà gli scarpini al chiodo: ecco le dichiarazioni dell’agente Raiola sul futuro

Il sogno americano di Ibra – 10 giugno, ore 20.45

Si sprecano le voci sulla prossima destinazione del fuoriclasse svedese: stando al quotidiano spagnolo Marca, l’ex Manchester United ben presto potrebbe firmare con i Los Angeles Galaxy.

Futuro Ibrahimovic: le pretendenti – 10 giugno, ore 12.30

La grande notizia di ieri è stato l’addio consumato dopo nemmeno un anno di Zlatan Ibrahimovic dal Manchester United. Ed è subito partito il toto-mercato: dove andrà lo svedese giramondo in vista degli ultimi anni di gloriosa carriera? In Serie A c’è chi sogna il ritorno di Ibra, che in Italia ha già vestito le maglie di Juventus, Inter e Milan, ma anche la Major League Soccer americana è sempre stata una possibile ipotesi per gli ultimi anni dell’ex Ajax. Che, di sicuro, non appenderà gli scarpini al chiodo durante questa estate e nonostante un grave infortunio al ginocchio. La conferma, infatti, è arrivata dalle dichiarazioni del procuratore di Ibrahimovic, Mino Raiola, interpellato ai microfoni dell’edizione web de Il Messaggero: «Zlatan Ibrahimovic giocherà ancora». In Italia ci pensano un po’ tutti: dalla Juventus al Napoli, dalla Roma al Milan, visto che i tifosi rossoneri hanno già lanciato l’hashtag per un possibile ritorno a Milano del fenomeno svedese. Tutti vogliono Zlatan: e la sensazione di essere arrivati solamente alla puntata pilota della telenovela dell’estate 2017 è sempre più grande. Raiola, chiaramente, permettendo. 

Condividi