Icardi: «Ora testa al Napoli, servirà la cattiveria giusta»

64
icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Icardi si è concesso ai microfoni subito dopo la gara vinta, grazie a una sua doppietta, dall’Inter contro la Fiorentina

Il capitano dell’Inter Mauro Icardi si è concesso a un’intervista flash al termine della bella partita vinta dai nerazzurri contro la Fiorentina. La gara di San Siro è terminata sul punteggio di 4 a 2 con l’argentino autore dell’ennesima doppietta stagionale. Maurito sale così a quota 12 in questo campionato, primo nella classifica cannonieri insieme al bomber giallorosso Edin Dzeko.
ICARDI LE DICHIARAZIONI – Al termine del match queste le parole del numero 9 nell’intervista rilasciata a Premium Sport: «Sono contento della vittoria di questa sera. Adesso andiamo a Napoli a giocarci una partita importante dove servirà la cattiveria giusta. Solo dopo la gara del San Paolo vedremo realmente a che punto saremo. Quanti goal voglio fare quest’anno? Non ho alcun obiettivo specifico, faccio il meglio per la squadra. Sono un attaccante quindi devo sempre essere pronto a fare goal».

Condividi