Ilicic l’insostituibile a tempo determinato

132
© foto www.imagephotoagency.it

Josip Ilicic tra campo e mercato. Lo sloveno è un insostituibile ma attende segnali dalla Fiorentina per il rinnovo del contratto

Josip Ilicic, trequartista sloveno della Fiorentina, non ha ancora trovato la via del gol in questa stagione. L’ex Palermo ha realizzato 15 gol nella passata stagione, tra campionato e coppe, e lo 0 nella casella gol segnati in questa stagione fa sicuramente effetto. Lo sloveno ha fallito il primo rigore della carriera contro il Milan, qualche giornata fa, ed è stato molto sfortunato sabato scorso contro il Bologna, quando ha colpito due legni. Un po’ trequartista, un po’ seconda punta e ogni tanto esterno: Ilicic ha mille sfaccettature e quando è in giornata è imprescindibile.

LE ULTIMISSIME – Paulo Sousa lo sa molto bene e per questo considera Ilicic un insostituibile. Secondo “La Gazzetta dello Sport” però c’è qualcosa che non va. Il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2018 e attende un segnale dalla dirigenza viola per il rinnovo. Tra poco più di un anno il giocatore potrebbe firmare per un altro club, liberandosi a zero e questa situazione non piace ai viola e nemmeno al giocatore. Lo slove­no ed il suo entourage atten­dono un segnale dalla Fio­rentina. Che, sussurra chi li conosce bene, non è ancora arrivato. Di questi tempi lo scorso anno il rinnovo fino al 2020 pareva cosa fatta con aumento di ingaggio (sui 2 milioni) e una clauso­la rescissoria di poco inferio­re ai 25 milioni. Un’intesa mai ratificata. Corvino a breve lavorerà sui rinnovi e incontrerà anche gli agenti di Josip Ilicic.

Condividi