Immobile all’Inter? Retroscena: «I nerazzurri lo scartarono»

164
immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile all’Inter è un succoso retroscena di calciomercato che però risale a una decina di anni fa, quando l’attuale attaccante della Lazio passò alla Juventus

Ciro Immobile all’Inter non è una bomba di calciomercato lanciata a caso, ma un retroscena di calciomercato raccontato da Guglielmo Ricciardi. Questi un tempo era uno scout per i giovani della Campania e ha lavorato per il Savoia e per il Sorrento, fu lui a scoprire per primo le potenzialità di un giovanissimo Immobile e a dargli una mano nel gradino che lo portò dalla provincia napoletana fino al settore giovanile della Juventus. Anche se l’Inter provò a inserirsi.

IMMOBILE ALL’INTER: STORIA DI UN NO – A dire il vero l’Inter lo scartò, stando a quanto racconta oggi Ricciardi. «Provò con l’Inter ma non andò benissimo e venne scartato. Poi arrivò la Juventus e sfruttò quel momento di incertezza» narra l’ex scout a Il Corriere dello Sport. Allora Immobile aveva diciassette anni, adesso ne ha ventisei ed è vice capocannoniere della Lazio in Serie A con nove gol, uno dietro a Edin Dzeko in vetta alla classifica dei bomber. Chissà che ora l’Inter non si mangi un po’ le mani ripensando a quel provino andato in fumo.

Condividi