Immobile: «Lazio, che emozioni! Su Pescara e Torino…»

288
immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha parlato del suo arrivo in biancoceleste ma anche dei suoi anni a Pescara e a Torino. Le sue parole

Ciro Immobile è contento della sua avventura alla Lazio. L’attaccante biancoceleste, arrivato in estate a titolo definitivo dopo 6 mesi in prestito al Torino, ha iniziato molto bene la stagione ed è alle spalle di Dzeko e Icardi, attuali capocannonieri della nostra Serie A. Il centravanti dei capitolini si è raccontato ai microfoni di “Lazio Style Channel“: «La Lazio era la mia prima scelta. Prima dell’Europeo si parlava già di un interessamento della Lazio ed io ero molto felice perché vestire questa maglia era la mia priorità. Il gol con l’Atalanta mi ha dato tante emozioni perché ho rotto il ghiaccio, non me l’aspettavo ed è stato un momento bellissimo. Ora spero di continuare così e di fare tanti gol».
LE DICHIARAZIONI – Queste invece le parole di Immobile sul suo passato al Torino e al Pescara: «Al Torino non avevo segnato nelle prime sette partite, poi mi sono sbloccato e ho iniziato a sentire la fiducia di tutti, dell’ambiente. Da lì è partita questa cavalcata e abbiamo raggiunto obiettivi importanti come l’Europa League e ho vinto il titolo di capocannoniere. A Pescara ho vissuto un’annata straordinaria, sotto tutti i punti di vista. Quell’anno abbiamo vinto il campionato e a livello personale sono diventato capocanniere e ho vinto anche il premio di miglior giocatore del campionato».

Condividi