Lazio, infortunio Anderson da valutare

1241
bastos lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, infortunio Bastos: il difensore angola ha recuperato ed ha lavorato con il gruppo, per lui previsto il ritorno in campo dopo la sosta internazionale contro il Genoa. Torna pure Lukaku, ora c’è abbondanza

AGGIORNAMENTO 14 NOVEMBRE, ULTIME SU ANDERSON – Ieri a Formello campi vuoti, la ripresa dei lavori per la Lazio è prevista per domani. Felipe Anderson è da valutare, il brasiliano ha risentito di un dolore al ginocchio e quindi negli ultimi due giorni è rimasto a riposo come riporta Il Corriere dello Sport.

AGGIORNAMENTO 13 NOVEMBRE: CONFERME SUL RIENTRO – Dopo un mese fermo ai box, Bastos è pronto a tornare protagonista con la Lazio di Simone Inzaghi. Arrivato in estate dal Rostov, l’angolano è stato tra i migliori in questo avvio di stagione e l’obiettivo, riporta il Corriere dello Sport, è quello di tornare dal 1′ contro il Genoa al fianco di Wallace: conferme dunque sulle notizie di due giorni fa.

AGGIORNAMENTO 11 NOVEMBRE: BASTOS IN CAMPO COL GENOA! – Tutto fatto per il ritorno di Bastos in campo contro il Genoa. Ieri il giocatore si è allenato interamente col gruppo dopo settimane di lavoro personalizzato: dovrebbe essere in campo contro i rossoblu insieme a Jordan Lukaku, pure lui praticamente recuperato dal proprio infortunio. Possibile che con i rossoblu il difensore angola faccia coppia con l’olandese Wesley Hoedt in mezzo…

AGGIORNAMENTO 9 NOVEMBRE – Buone notizie per Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio può contare nuovamente su Bastos, difensore che ha impressionato nelle prime uscite, ma ko da un mese. Il giocatore è tornato ad allenarsi quest’oggi e dovrebbe essere regolarmente a disposizione del tecnico biancoceleste in occasione della sfida con il Genoa in programma dopo la sosta. Quest’oggi in gruppo si è rivisto Bastos insieme a Luis Alberto e di conseguenza per i due appare imminente il ritorno in campo.

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE: BASTOS TORNA DOPO LA SOSTA – Quasi certo il ritorno in campo di Bastos dopo la sosta internazionale, per la partita contro il Genoa, il 20 novembre prossimo. L’idea iniziale della Lazio, cioè di recuperare il centrale angolano per il derby con la Roma di inizio dicembre, dovrebbe dunque concretizzarsi. Con il recupero anche di Stefan de Vrij dall’infortunio e le certezze date nelle ultime settimane da Wallace e Hoedt in difesa, Bastos potrebbe addirittura essere schierato in una difesa a quattro come terzino destro (posizione in cui a già giocato), con Stefan Radu a sinistra e de Vrij – Wallace centrali. A pagare l’abbondanza biancoceleste alla fine può essere lo stesso Hoedt…

AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE – Arrivano importanti aggiornamenti sulle condizioni di Bastos, difensore centrale della Lazio. Il calciatore ieri ha corso insieme al preparatore atletico Bianchini, poi si è unito ai compagni negli esercizi finali. Ancora niente contrasti, per non correre rischi ma il difensore potrebbe tornare a disposizione di Inzaghi per la gara del 5 novembre contro il Napoli. Come successo con Biglia, è difficile che giochi dal primo minuto, ma, se dovesse servire, nel finale Inzaghi potrebbe perfino chiamarlo in causa. Se non dovesse farcela il difensore sarà sicuramente a disposizione di Inzaghi per la gara con il Genoa, dopo la sosta, ma tutto lascia credere che Bastos tornerà tra i convocati per la sfida con il Napoli.

Situazione infortuni Lazio abbastanza cruciale dopo gli esiti degli esami di ieri, di cui poi sono circolate le prime anteprime. Va molto male a Bastos: il difensore biancoceleste, che era caduto contro il Milan in uno scontro di gioco con M’Baye Niang e si era fatto male ad un polpaccio, ha rimediato circa un mese di stop: esclusa una lesione muscolare, per l’angolano è possibile un edema che dovrà essere assorbito. Il giocatore era voluto rimanere in campo, pur zoppicante, contro i rossoneri: probabilmente ha pagato a caro prezzo la sua pervicacia. Al suo posto contro l’Empoli dovrebbe giocare dunque uno tra Wesley Hoedt e Wallace.

INFORTUNI LAZIO: MARCHETTI, BASTA E BIGLIA – Notizie non buone, ma sicuramente migliori, arrivati anche da Federico Marchetti e Dusan Basta (entrambi alle prese con problemi muscolari ai polpacci): il portiere non recupererà per domenica, quindi sarà confermato tra i pali Thomas Strakosha. Out contro i toscani anche Basta, che però dovrebbe tornare in gruppo la prossima settimana (al suo posto, sulla fascia, si scalda Patric). Recupererà invece con ogni probabilità, stringendo i denti, il capitano Lucas Biglia e questa è l’unica notizia veramente positiva della giornata di ieri in casa laziale. Simone Inzaghi dovrà valutare se rischiarlo dal primo minuto o andarci cauto per evitare ricadute.

Condividi