Infortunio Biglia: l’Argentina mette in ansia Inzaghi

lazio infortunio biglia
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Biglia in Bologna – Lazio: all’inizio del secondo tempo, il centrocampista argentino è uscito dal campo, sostituito da Murgia. L’argentino ha subito un colpo anche in Lazio – Torino: le ultime

Infortunio Biglia: Inzaghi e l’ansia da Argentina – 21 marzo, ore 9.35

Biglia è tornato in campo a Cagliari e lo ha fatto senza problemi, anche se Simone Inzaghi in questo momento è in ansia. Biglia infatti ha dovuto rispondere presente alla convocazione con l’Argentina e giocherà, molto probabilmente da titolare, due gare delicate in pochi giorni. Per questo Inzaghi teme una ricaduta al ginocchio colpito contro il Torino. Biglia tornerà in Italia solamente il 30 aprile, avrà un solo giorno di allenamento possibile con i compagni di squadra e l’allenatore laziale non è contentissimo.

Infortunio Biglia: il Principito sarà a disposizione per il Cagliari – 17 marzo, ore 18.30

Lucas Biglia, centrocampista della Lazio, è tornato ad allenarsi in gruppo e salvo problemi dell’ultimo minuto prenderà posto in mezzo al campo, al fianco di Parolo e Lulic (Milinkovic-Savic sarà squalificato). Come riferito da “Sky Sport“, il Principito è tornato a disposizione di Simone Inzaghi e il tecnico della Lazio non rinuncerà al suo apporto nella sfida con il Cagliari.

Infortunio Biglia: stringe i denti per il Cagliari? – 17 marzo

Lucas Biglia, 24 presenze in stagione tra Serie A e coppa Italia, tenterà di recuperare in extremis per la trasferta di Cagliari, ultima gara di campionato prima della sosta per gli impegni delle Nazionali. Il capitano biancoceleste, rientrato in campo solo ieri per sostenere lavoro differenziato, sente ancora dolore dopo il forte trauma al tendine rotuleo, come riporta Il Tempo, e difficilmente potrà giocare già al Sant’Elia, tuttavia non sarebbe la prima volta che Biglia giochi stringendo i denti anche se non al meglio. La prossima settimana partirà poi alla volta dell’Argentina per le sfide di qualificazione contro Cile e Bolivia: tornerà a Formello a pochi giorni dalla partita con il Sassuolo.

Infortunio Biglia: c’è ottimismo – 16 marzo, ore 19.43

Intervenuto a Lazio Style Channel, il Coordinatore dello Staff Medico biancoceleste Fabio Rodia ha fatto il punto sulle condizioni di Biglia: «Lucas Biglia rispetto a Radu ha subito un trauma contusivo in una zona molto più importante, ovvero sul ginocchio, in particolare sul tendine rotuleo. Gli accertamenti sia clinici che strumentali effettuati ci hanno dato un esito tranquillizzante; siamo in grado di dire che sono escluse lesioni importanti, clinicamente il giocatore sta rispondendo bene. Siamo cautamente ottimisti su un suo reintegro in gruppo negli allenamenti di domani, se non dovessero accadere dei fatti nuovi in questi giorni, essendo una situazione che stiamo monitorando giorno dopo giorno», riporta il sito ufficiale.

Infortunio Biglia: oggi sarà visitato – 16 marzo, ore 9.05

Per Biglia si parla di forte contusione al tendine rotuleo ed è ancora fermo ai box. Quello che inizialmente sembrava un infortunio da poco potrebbe tenerlo fuori per la prossima partita a Cagliari. La situazione, simile a quella di de Vrij, sembra ingarbugliarsi sempre più dato che per Biglia è in arrivo anche la convocazione in Nazionale per la prossima settimana. L’argentino ci tiene a giocare con l’albiceleste e c’è il rischio che questo lo spinga ad accelerare il rientro e a peggiorare la situazione. Comunque per oggi è atteso un primo verdetto importante perché il capitano sarà visitato dal responsabile sanitario del club Fabio Rodia.

Infortunio Biglia: nuovo colpo, ma nulla di grave – 15 marzo, ore 7.42

Biglia contro il Torino è stato sostituito a un quarto d’ora dalla fine e al suo posto è entrato il matchwinner Keita. Dietro al cambio dell’argentino però c’erano problemi di natura fisica: Biglia ha subito un trauma contusivo, è stato interessato il tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Ha continuato a giocare pur avvertendo dolore e in queste ore sta sentendo questo sforzo. Verrà valutato nelle prossime ore ma non sembra nulla di grave, a Cagliari dovrebbe esserci.

Infortunio Biglia: c’è ottimismo per il Torino – 10 marzo

Fabio Rodia, coordinatore dello staff medico della Lazio, ha parlato a “Lazio Style Radio” della situazione di Lucas Biglia: «Ha avuto un grosso trauma contusivo. Ha svolto un iter personalizzato ma gli esami svolti ieri ci permettono di essere ottimisti. Il giocatore ha svolto l’allenamento con la squadra, esclusa la partitella e dovrebbe essere a disposizione con il Torino».

Infortunio Biglia: c’è ottimismo – 9 marzo, ore 9.35

C’è ottimismo in casa Lazio per la situazione di Biglia. Il centrocampista centrale dovrebbe esserci contro il Torino e quasi sicuramente sarà nella lista dei convocati. Quello che sembrava un infortunio piuttosto serio è diventato solo una botta e niente più. Inzaghi potrebbe averlo (le percentuali sono alte) per lunedì ma non è escluso che possa ugualmente iniziare il match in panchina in luogo di Murgia.

Infortunio Biglia: escluse lesioni muscolari, potrebbe recuperare per il Torino – 8 marzo, ore 16.16

La Lazio, dopo la vittoria di Bologna, riprenderà a breve il cammino per il prossimo impegno di campionato. I biancocelesti si ritroveranno questo pomeriggio a Formello e Simone Inzaghi spera di recuperare Biglia. L’argentino, dai primi controlli strumentali ha scongiurato lo stiramento, e potrebbe tornare in campo già con il Torino, match in programma lunedì prossimo e in questo senso saranno decisivi gli allenamenti di giovedì o venerdì.

Infortunio Biglia: come sta l’argentino – 7 marzo, ore 8

Sospiro di sollievo per la Lazio perché lo stop di Biglia sembra meno grave del previsto: sono escluse lesioni muscolari, si tratta solo di una forte contusione. Difficilmente salterà la partita contro il Torino di lunedì sera e quindi nei prossimi giorni rimarrà un po’ a riposo per poter essere al meglio nel posticipo della ventottesima di Serie A. Tra giovedì e venerdì dovrebbe rientrare in gruppo forzando un po’ i tempi; in caso di forfait sarebbe pronto Murgia dal primo minuto.

Infortunio Biglia: problema muscolare, presto gli aggiornamenti – 6 marzo, ore 11

Infortunio Biglia: gli aggiornamenti sul rientro e sui tempi di recupero. Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria dei biancocelesti in casa del Bologna per 0-2. La doppietta di Immobile ha regalato i 3 punti alla Lazio ma i laziali dovranno fare i conti con il problema occorso a Biglia durante il match. Queste le parole di Inzaghi: «E’ una botta del derby, dovrà fare degli accertamenti. Ha voluto continuare, poi l’ho cambiato con Murgia che ha dimostrato di essere all’altezza della situazione».

Infortunio Biglia: problema muscolare, l’argentino esce al 54′ di Bologna – Lazio

Biglia ko: il centrocampista della Lazio è uscito anticipatamente dal campo durante la partita che i biancocelesti stanno affrontando in casa del Bologna. Il giocatore è stato vittima di uno scontro di gioco ed ha avvertito subito dolore alla gamba sinistra; uscito al 54′ con la borsa del ghiaccio sulla gamba, ha subito una botta al muscolo peroniero lungo. Al posto del centrocampista argentino ha fatto il suo ingresso in campo Alessandro Murgia.

Condividi