Infortunio Dani Alves, confermati i tempi di recupero

3536
dani alves
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Dani Alves: il calciatore della Juventus è uscito anzitempo dal match contro il Genoa in barella dopo un problema fisico nel secondo tempo. Guai per la Vecchia Signora

AGGIORNAMENTO 29 NOVEMBRE – Dani Alves sui social prova a tranquillizzare amici, parenti e tifosi, ma comunque le sue condizioni non si discostano da quanto detto nelle ultime ore. Stando a La Gazzetta dello Sport c’è ottimismo attorno a Alves, ma comunque lo rivedremo in campo verso la fine di febbraio a meno di clamorosi recuperi lampo.

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE, ORE 20:30: IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS – Confermata la frattura composta del perone della gamba sinistra per Dani Alves. Questa la nota ufficiale del club bianconcero: «Per Dani Alves dai primi accertamenti effettuati è confermata la diagnosi di ieri. Le tempistiche di recupero verranno definite sulla base dell’evoluzioni cliniche e radiografiche che verranno monitorate nei giorni a seguire».

AGGIORNAMENTO 10:20, PARLA DANI ALVES – Dani Alves lancia un messaggio di speranza su Instagram. Il giocatore ha parlato del suo infortunio tranquillizzando i tifosi: «Vorrei ringraziare tutti per il sostegno. La nostra professione purtroppo è rischiosa e spesso accadono questi incidenti. Mi piacerebbe anche chiarire a tutti i miei amici e familiari che l’infortunio non è così grave come se ne sta parlando su internet. Tornerò presto, perché senza calcio non so vivere, tornerà con il solito impegno che mi ha portato a vincere tanti trofei in carriera. Grazie a tutti e a presto».

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE – Stando alle voci in arrivo da Torino sembra che Dani Alves debba rimanere fuori per un periodo che va dai due ai tre mesi. La frattura composta del perone sarà comunque rivalutata nella giornata di oggi dopo una prima radiografia subito dopo la partita di Marassi ma, anche se manca l’ufficialità, i tempi di recupero dovrebbero assestarsi tra i sessanta e i novanta giorni. Vedremo anche se questo ko influirà sul calciomercato juventino.

AGGIORNAMENTO ORE 19,53 – Ecco quanto comunicato dal sito ufficiale della Juventus sul giocatore brasiliano dopo gli accertamenti effettuati in ospedale: «Per quanto riguarda Dani Alves, i primi accertamenti effettuati presso l’ospedale del capoluogo ligure hanno rilevato una frattura composta del perone della gamba sinistra, che sarà rivalutata nella giornata di domani».

AGGIORNAMENTO ORE 18:30 – Il giocatore brasiliano, in ospedale dopo l’infortunio in Genoa – Juventus, dovrà sottoporsi ad una lastra alla caviglia, come dichiarato anche da Massimiliano Allegri in conferenza stampa.

AGGIORNAMENTO ORE 17:50  – Non ci sono notizie confortanti circa l’entità dell’infortunio occorso a Dani Alves, calciatore della Juventus. Il brasiliano, uscito in barella dalla sfida contro il Genoa nei minuti finali, ha accusato un forte dolore alla tibia. Problemi confermati anche dal tecnico Massimiliano Allegri nelle dichiarazioni del post-partita: «Vedremo domani come staranno sia lui che Bonucci, è uscito in barella e ha preso una bella botta». Pochi secondi fa, tuttavia, la conferma: Dani Alves è partito pochi secondi fa con l’ambulanza per recarsi in ospedale, lì verranno effettuati accertamenti strumentali.

AGGIORNAMENTO ORE 17:15 – Non ci sono particolari novità circa le condizioni del secondo infortunato di giornata in casa Juventus, Dani Alves. Secondo le ultime indiscrezioni filtrate dalla pancia del Ferraris e raccolte dall’inviato di Premium Sport, il calciatore avrebbe riportato una forte contusione alla tibia. La Juventus, tuttavia, starebbe valutando la possibilità di un controllo in ospedale già in giornata.

Infortunio Dani Alves: giornata decisamente negativa per la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri, in una sola giornata, perdono in maniera vistosa a Marassi e soccombono 3-1 sotto i colpi di Giovanni Simeone. Non solo: Milan a -4, Roma virtualmente a -4 in caso di vittoria sul Pescara stasera. Ma c’è di più: nel primo tempo, infatti, i bianconeri hanno dovuto sostituire il centrale Leonardo Bonucci. Il difensore si è infortunato alla coscia accusando un dolore muscolare sugli sviluppi di un’azione di gioco nel primo tempo, sostituito poi da Rugani al 32′.
INFORTUNIO DANI ALVES: PROBLEMA ALLA TIBIA, I PRIMI AGGIORNAMENTI – Nel secondo tempo, invece, quando Massimiliano Allegri aveva già effettuato tutti e tre i cambi a disposizione nel match contro il Genoa, si è fatto male il laterale brasiliano Dani Alves. L’ex calciatore del Barcellona, infatti, ha lasciato il campo in barella e la Juventus ha chiuso in 10 gli ultimi minuti di partita. Stando alle prime indiscrezioni che filtrano, Dani Alves avrebbe accusato una forte contusione alla tibia.

Condividi