Infortunio El Shaarawy: Faraone ristabilito, col Milan in campo

1046
el shaarawy roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, infortunio El Shaarawy: risentimento muscolare per l’attaccante, che ha saltato la partita di campionato contro il Pescara ma che dovrebbe essere recuperato per il derby contro la Lazio del 4 dicembre

INFORTUNIO EL SHAARAWY: BUONE NUOVE, 6 DICEMBRE – Dopo la convocazione per il derby sembra tutto ristabilito per Stephan El Shaarawy. L’esterno della Roma ci sarà lunedì 12 dicembre contro il Milan e nel posticipo della sedicesima di Serie A dovrebbe giocare almeno un tempo, stando a Il Tempo. L’infortunio è rientrato, il giocatore è ok e quindi non dovrebbero esserci problemi.

INFORTUNIO EL SHAARAWY: OGGI TEST DECISIVO, 3 DICEMBRE – Non è ancora detta l’ultima parola per Stephan El Shaarawy, il giocatore della Roma potrebbe farcela a recuperare per il derby di domani. Oggi si allenerà per intero coi compagni e sarà un test decisivo per capire se ce la farà a essere del gruppo nella sfida di domani alla Lazio. In caso contrario, come anticipato nei giorni scorsi, mister Spalletti potrebbe optare per un cambio di modulo e passare a una sorta di 3-4-2-1 con Peres e Emerson esterni.

INFORTUNIO EL SHAARAWY: PUO’ RECUPERARE PER IL DERBY, ORE 13:55 – Ancora dubbi riguardo alle condizioni di Stephan El Shaarawy. L’attaccante ha svolto un lavoro individuale ma lo staff tecnico è fiducioso per il ritorno in campo del Faraone nel derby con la Lazio di domenica prossima. Secondo “Sky Sport” El Shaa avrà un solo allenamento vero, alle spalle, previsto per sabato, e quindi è possibile una staffetta con Iturbe nel caso Salah non dovesse farcela.

INFORTUNIO EL SHAARAWY, SPALLETTI CAMBIA MODULO, 1 DICEMBRE – Sempre più a rischio la presenza di El Shaarawy nel derby, oltre allo stop di Salah la Roma deve far fronte a un’altra assenza pesante. Solamente sabato il Faraone potrebbe tornare in gruppo, troppo tardi per poter essere titolare il giorno dopo. Per questo Spalletti ha intenzione di cambiare modulo per sfruttare meglio chi ha a disposizione: si passa al 3-4-2-1 con il solo Perotti come esterno anche se in posizione più accentrata a fianco di Nainggolan.

INFORTUNIO EL SHAARAWY, LAVORO IN PALESTRA PER IL FARAONE, 30 NOVEMBRE – Grande attesa a Roma per il derby con la Lazio. El Shaarawy ha saltato le ultime due sfide e dovrebbe recuperare per la gara di domenica. Il condizionale però è d’obbligo perché quest’oggi il Faraone ha svolto un lavoro solo in palestra. I prossimi due giorni saranno decisivi per valutare le condizioni dell’attaccante.

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE: INFORTUNIO EL SHAARAWY RECUPERA – Si prefigura il rientro per il derby contro la Lazio del 4 dicembre prossimo per Manuel El Shaarawy. L’attaccante giallorosso dovrebbe essere almeno in panchina contro i biancocelesti nella stracittadina. L’ex Milan in settimana dovrebbe tornare in gruppo, recuperato l’infortunio muscolare, adesso il problema starà nel ritrovare la forma fisica per poter essere utile, viste le condizioni non eccellentissime di Mohamed Salah in casa giallorossa…

AGGIORNAMENTO 25 NOVEMBRE, INFORTUNIO EL SHAARAWY: DERBY NEL MIRINO – Stephan El Shaarawy, dopo aver saltato la sfida di Europa League con il Viktoria Plzen, darà forfait anche domenica sera, per il posticipo del campionato di Serie A, valevole per la 14esima giornata, contro il Pescara. Il Faraone non è al meglio, non si è allenato in gruppo ma il suo infortunio non è grave e dovrebbe rientrare domenica 4 dicembre contro la Lazio.

AGGIORNAMENTO 17:30 INFORTUNIO EL SHAARAWY, NESSUNA LESIONE – Arrivano importanti novità sulle condizioni di Stephan El Shaarawy. Stando a quanto riferito da “Sky Sport” gli esami non hanno evidenziato alcuna lesione e di conseguenza per il Faraone della Roma si parla di un infortunio di poco conto. Il calciatore salterà la sfida di Europa League contro il Plzen ma potrebbe tornare a disposizione di Spalletti già domenica sera, per il posticipo contro il Pescara.

AGGIORNAMENTO 24 NOVEMBRE – El Shaarawy non sarà a disposizione di Spalletti e dei giallorossi per la gara di Europa League nella quale sicuramente avrebbe giocato dal primo minuto. Nelle prossime ore verranno fatti degli esami strumentali per capire se il Faraone dovrà rimanere fuori solamente per la sfida di UEL o se starà fuori pure in campionato.

Infortunio El Shaarawy: le ultimissime. Problemi per Luciano Spalletti in vista del match di Europa League in programma domani sera contro il Viktoria Plzen. Il Faraone non sarà a disposizione del tecnico della Roma per il match europeo a causa di un risentimento muscolare. Le condizioni del giocatore verranno valutate nelle prossime ore e al momento è impossibile sbilanciarsi sui tempi di recupero. Una cosa è certa: El Shaarawy salterà il match di EL contro il Plzen. Dopo l’infortunio di El Shaarawy e la sua assenza nella partita di Europa League, nelle prossime ore verrà valutata l’entità dello stop dallo staff sanitario della Roma. Intanto, per il giocatore giallorosso arriva il pensiero del compagno di squadra Francesco Totti. Il numero 10 ha postato su Twitter una foto insieme al compagno di squadra con la didascalia ‘Un Faraone a Roma. Daje Stephan! Francesco‘.

Infortunio El Shaarawy, il comunicato della Roma: risentimento muscolare all’adduttore

Questa la nota ufficiale della Roma sulle condizioni di El Shaarawy: «Al termine della rifinitura odierna Stephan El Shaarawy ha riportato un risentimento muscolare all’adduttore sinistro la cui entità verrà valutata nelle prossime ore. Il calciatore giallorosso non sarà a disposizione per il match contro la squadra ceca». Dunque il Faraone non sarà a disposizione di Spalletti per il match contro il Viktoria Plzen e bisognerà valutarne il possibile impiego in vista della sfida di campionato di domenica contro il Pescara. Se l’attaccante non dovesse recuperare, il tecnico della Roma sarà costretto a chiedere gli straordinari a Perotti. Luciano Spalletti ha diramato la lista dei convocati per la partita contro il Viktoria Plzen, valida per la fase a gironi di Europa League. Oltre a El Shaarawy sarà assente anche per problemi fisici Francesco Totti. La sfida è in programma domani alle 21:05 allo Stadio Olimpico. Ecco la lista dei convocati: Portieri – Alisson Becker, Lorenzo Crisanto, Wojciech Szczesny; Difensori – Kostas Manolas, Emerson Palmieri, Federico Fazio, Moustapha Seck, Thomas Vermaelen, Bruno Peres, Juan Jesus, Antonio Rudiger; Centrocampisti – Gerson, Daniele De Rossi, Kevin Strootman, Leandro Paredes, Radja Nainggolan; Attaccanti – Diego Perotti, Mohamed Salah, Edin Dzeko, Juan Manuel Iturbe.

Condividi