Atalanta, le ultime sugli infortunati

1081
calciomercato atalanta zukanovic
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta, infortunio Toloi: il brasiliano pronto a tornare in campo contro la Roma alla ripresa del campionato dopo la sosta internazionale. Recuperata la lesione muscolare rimediata una ventina di giorni fa…

AGGIORNAMENTO 22 NOVEMBRE: TOLOI ASSENTE MA NON PER INFORTUNIO – La giornata di ieri è stata l’occasione per l’Atalanta di ritornare in campo dopo la bella vittoria ai danni della Roma. L’Eco di Bergamo fa la conta degli assenti, dai Nazionali agli assenti per infortunio o squalifica. Sportiello, Caldara, Conti, Gagliardini, Grassi, D’Alessandro, Petagna e Conti si trovano a Coverciano per prendere parte allo stage ordinato dal ct Ventura. Gasperini potrà contare sui suoi esterni domenica contro il Bologna: Dramè ha recuperato dall’infortunio mentre Conti tornerà disponibile dopo la squalifica. Assenti Toloi, squalificato per aver raggiunto quota 5 ammonizioni in campionato, e gli infortunati Konko, Cabezas e Suagher.

AGGIORNAMENTO 11 NOVEMBRE: TOLOI IN GRUPPO NEI PROSSIMI GIORNI – Continua il lavoro differenziato per Toloi che dovrebbe rientrare pienamente in gruppo nel giro di qualche giorno. Il rientro del difensore brasiliano contro la Roma (20 novembre) pare sicuro.

AGGIORNAMENTO 10 NOVEMBRE: TOLOI VERSO IL RITORNO – Tutto come previsto: Toloi è quasi recuperato ed arruolabile per la partita contro la Roma alla ripresa del campionato dopo la sosta internazionale. Il brasiliano ha recuperato dalla lesione muscolare.

AGGIORNAMENTO 26 OTTOBRE: TOLOI OUT 20 GIORNI – Confermati i peggiori sospetti per l’Atalanta: Toloi dovrà rimanere fuori almeno una ventina di giorni per una lesione muscolare, seppur leggera. Il difensore brasiliano non ci sarà sicuramente stasera col Pescara e tornerà direttamente dopo la sosta internazionale a questo punto, per il 20 novembre probabilmente. L’ecografia a cui è stato sottoposto ieri ha evidenziato un problema che andrà seguito. Un problema per Gasperini, ma Toloi resta l’unico indisponibile.

AGGIORNAMENTO 25 OTTOBRE: ANSIA PER TOLOI – C’è preoccupazione in casa Atalanta per gli esiti degli esami clinici a cui sarà sottoposto oggi il difensore Rafael Toloi, che domenica contro l’Inter è uscito poco prima dell’intervallo per un problema muscolare (pare un risentimento, ma si attendono conferme). Quasi certamente il brasiliano salterà la partita di domani col Pescara, ma pure quella di domenica col Genoa. Toloi al momento è l’unico indisponibile in casa atalantina, visto che Abdoulaye Konko è recuperato (giocherà proprio al posto di Toloi probabilmente) ed anche Kurtic sta bene. Si attendono solo novità.

Infortunio Konko: problemi per Gasperini. L’Atalanta ha trovato la sua seconda vittoria in campionato battendo il Crotone sul neutro di Pescara per 1-3. Gasp si è affidato a un suo fedelissimo, Konko, e al duo PetagnaGomez, venendo ripagato. Nei prossimi incontri però il tecnico dovrà rinunciare ad Abdoulay Konko, uscito nel finale del match contro i pitagorici.

LE ULTIME – Stando a quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport” Konko è out per problemi muscolari: lesione di primo grado del flessore sinistro e stop di almeno due settimane. L’entità del guaio è lenita solo dalla sosta, dopo la sfida con il Napoli arriverà la sosta, che permetterà a Konko di esse­re a disposizione probabil­mente già nella gara con la Fiorentina del 16 ottobre. Contro il Napoli mancherà anche lo squalificato Kessie.

AGGIORNAMENTO 1 OTTOBRE – Prosegue il lavoro personalizzato di Konko, che non sarà in campo contro il Napoli, ma è possibile il ritorno in campo dopo la sosta di campionato.

AGGIORNAMENTO 12 OTTOBRE – Anche ieri Konko si è allenato a parte: Gasperini proverà a recuperarlo per la partita contro la Fiorentina, in caso contrario però, più probabilmente, il giocatore dovrà rivedere i propri propositi di rientro per la gara con l’Inter.

AGGIORNAMENTO 14 OTTOBRE – Konko recuperato in vista della partita con la Fiorentina: l’esterno è guarito dall’infortunio al flessore, con lui tutta la rosa è a disposizione.

AGGIORNAMENTO 18 OTTOBRE – Konko e Kurtic dovrebbero tornare in gruppo nella giornata di oggi. Il terzino ha saltato la gara con la Fiorentina per i postumi dell’infortunio al flessore mentre Kurtic è uscito anzitempo per un problema alla zona inguinale. I due però dovrebbero tornare a disposizione di Gasperini per la prossima gara contro l’Inter. Le loro condizioni non preoccupano come quelle di Caldara, alle prese con l’influenza.

AGGIORNAMENTO 20 OTTOBRE: KURTIC VERSO IL NO, KONKO OK – Brutte notizie per Jasmin Kurtic: la risonanza di ieri ha evidenziato una micro-lesione al muscolo otturatore esterno sinistro. Trattandosi di un muscolo accessorio, l’infortunio non può definirsi grave, ma l’impressione è che il giocatore sloveno possa saltare la partita con l’Inter, anche se nei prossimi giorni si valuterà meglio la sua disponibilità. Ok invece Konko, che pare totalmente recuperato e che ieri si è allenato nuovamente in gruppo: con l’Inter lui dovrebbe esserci.

Condividi