Cagliari, infortunio Murru: operato, i tempi di recupero

2191
cagliari infortunio padoin
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Murru: il terzino del Cagliari dovrà essere sottoposto ad un intervento al collaterale del ginocchio e potrebbe rimanere fuori almeno un paio di mesi. Ecco i tempi di recupero e quando potrebbe tornare…

AGGIORNAMENTO 29 OTTOBRE – Murru è stato operato e il Cagliari ha quantificato in 45 giorni i tempi di recupero per il giovane laterale rossoblù. Questo il comunicato ufficiale della società isolana: «Il giocatore Nicola Murru è stato sottoposto questa mattina ad intervento chirurgico per la reinserzione del legamento collaterale laterale del ginocchio sinistro alla testa del perone. L’operazione è stata eseguita dal professor Pier Paolo Mariani presso la clinica Villa Stuart di Roma, alla presenza del Responsabile sanitario del Club, Marco Scorcu.  L’intervento è perfettamente riuscito. I tempi di recupero sono valutabili in circa 45 giorni».

AGGIORNAMENTO 28 OTTOBRE – Ci sono informazioni più precise anche sui tempi di recupero di Murru e su quanto potrebbe tornare in campo. Come riporta stamane L’Unione Sarda il terzino sardo dovrebbe rimanere fuori, dopo l’intervento di oggi a Villa Stuart al ginocchio, per almeno un paio di mesi. Probabile che torni in campo direttamente l’anno prossimo. Sotto accusa nel mentre in parte lo staff medico rossoblu: negli undici mesi sono stati ben sette gli infortuni gravi, di cui molti negli ultimi mesi. C’è da precisare come molti di questi siano stati conseguenze di problematiche e scontri di gioco.

AGGIORNAMENTO 17:52 – Nicola Murru, terzino del Cagliari, ko nel match contro la Lazio, sarà costretto all’operazione. Il giocatore, dopo gli esami in Paideia, è stato trasferito a Villa Stuart per ulteriori accertamenti che hanno evidenziato l’avulsione dalla testa peroneale del legamento collaterale laterale del ginocchio sinistro. Sarà dunque necessaria l’operazione. Questo il comunicato rossoblù: «Gli esami strumentali a cui si è sottoposto il giocatore Nicola Murru questa mattina presso la Clinica Villa Stuart di Roma hanno evidenziato un’avulsione dalla testa peroneale del legamento collaterale laterale del ginocchio sinistro. Si prospetta una soluzione chirurgica. I tempi di recupero verranno valutati dopo l’intervento».

Non arrivano buone notizie per il Cagliari di Massimo Rastelli. La sconfitta rimediata allo Stadio Olimpico contro la Lazio porta in dote una nuova defezione, quella del terzino Nicola Murru, infortunatosi ieri sera contro i biancocelesti di Simone Inzaghi. Quest’oggi il comunicato ufficiale del club cagliaritano ha fatto luce sulla situazione, rivelando l’interessamento del comparto esterno del ginocchio. «Il giocatore Nicola Murru, uscito anzitempo dal campo per infortunio nella gara odierna contro la Lazio, è stato trasportato nella Casa di Cura “Paideia”, accompagnato dal medico sociale Roberto Mura» riporta il report del sito web ufficiale cagliaritano.

REPORT MEDICO – Le prime analisi effettuate in Clinica Paideia hanno prodotto questo risultato: «Il terzino rossoblù è stato sottoposto a controlli che hanno rivelato una distorsione del ginocchio sinistro con interessamento del comparto esterno. Domani mattina Nicola verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti presso la Clinica Villa Stuart». Distorsione del ginocchio sinistro con interessamento del comparto esterno: per accertare infortunio e tempi di recupero servirà attendere i nuovi esami odierni.

Condividi