Infortunio Schick, verso Inter – Sampdoria con ottimismo

710
sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Schick, il centravanti ceco si è fatto male a poco meno di un quarto d’ora dal termine di Sampdoria – Juventus: le ultime e i tempi di recupero per la punta

Infortunio Schick: le ultime da Bogliasco – 25 marzo, ore 23.30

Per quanto riguarda Schick, uscito con una caviglia dolorante nell’ultima gara giocata contro la Juventus, le possibilità che centravanti ceco possa scendere in campo per InterSampdoria sono piuttosto buone: nel pomeriggio di oggi l’attaccante ha lavorato in piscina al centro tecnico di Bogliasco, mentre i suoi compagni stavano affrontando (e battendo due a zero) gli svizzeri del Lugano in amichevole.

Infortunio Schick, il calciatore: «Spero ti tornare per l’Inter» – 24 marzo, ore 21.30

Il calciatore della Sampdoria, uscito per un infortunio alla caviglia durante la sfida contro la Juventus ha lasciato un messaggio tramite il proprio account Instagram: «Tornato a Genova per recuperare dal mio problema alla caviglia. Spero di essere pronto per la gara contro l’Inter».

Back in Genova for recovery of my ankel, hope that I will be ready for the match against Inter. ⚽

Un post condiviso da Patrik Schick (@p_schicky) in data:

Infortunio Schick: niente Nazionale. Gli aggiornamenti – 24 marzo

Niente Nazionale per Patrick Schick. Il centravanti ceco non giocherà contro San Marino ed è tornato a disposizione di Giampaolo. Il calciatore ha svolto una seduta fisioterapica e potrebbe saltare la prossima sfida con l’Inter ma la Sampdoria, viste le precarie condizioni di Muriel, farà di tutto per rimettere in sesto il giocatore. Questa la nota ufficiale della Sampdoria: «Patrik Schick è rientrato alla base. Come da accordi con la Federazione della Repubblica Ceca, il centravanti ha saltato la partita contro San Marino per tornare a Bogliasco e sottoporsi a terapie e fisioterapia, con l’obiettivo di tornare disponibile il prima possibile».

Infortunio Schick in Sampdoria – Juventus: andrà in nazionale – 21 marzo, ore 8.53

Patrick Schick andrà in nazionale e risponderà alla chiamata della Repubblica Ceca. Ha smaltito la botta alla caviglia e probabilmente non scenderà in campo con la Cechia nelle prossime gare del weekend, ma ha raggiunto i connazionali come vuole la prassi (ne sa qualcosa Dybala, infortunatosi nella sua stessa partita). La Sampdoria spera di riaverlo indietro per farlo riposare, nei prossimi giorni se ne saprà di più. Schick comunque sta bene, solamente un po’ di spavento e nulla più.

Infortunio Schick in Sampdoria – Juventus: il verdetto degli esami – 20 marzo

Le ultimissime notizie sulle condizioni di Patrick Schick. Il gioiello della Samp ha giocato poco meno di 20 minuti nella sfida con la Juventus ed è stato costretto a lasciare il campo per un problema alla caviglia. Il giocatore è stato sottoposto agli esami di rito che hanno evidenziato un trauma distorsivo alla caviglia destra. Questo il comunicato della Samp: «Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto in serata Patrik Schick presso il Laboratorio Albaro hanno confermato il trauma distorsivo alla caviglia destra rimediato nel corso della partita con la Juventus. Il calciatore risponderà comunque alla chiamata della federazione calcistica della Repubblica Ceca, la quale – anche grazie alla documentazione clinica elaborata dallo staff medico dell’U.C. Sampdoria – valuterà come da regolamento internazionale se confermare o meno la convocazione».

Infortunio Schick in Sampdoria – Juventus: le parole di Pradè e gli aggiornamenti – 19 marzo, ore 21

Patrick Schick, attaccante della Sampdoria, è entrato in campo ad inizio ripresa ma la sua gara è durata poco meno di 20 minuti. Il centravanti ceco ha lasciato il campo a causa di un problema alla caviglia destra dopo un contrasto con Asamoah. Daniele Pradè, dirigente della Sampdoria, ha aggiornato i tifosi doriani sulle condizioni del calciatore: «Schick non dovrebbe avere nulla di grave. Presto faremo accertamenti ed esami e ne sapremo sicuramente di più ma, ripeto, dalle prime indicazioni dei dottori, dovrebbe essere un problema di poco conto».

Infortunio Schick in Sampdoria – Juventus: sostituito dopo un quarto d’ora

Infortunio Schick nel corso di Sampdoria – Juventus. La partita del centravanti è durata poco meno di un quarto d’ora, perché è entrato al posto di Bruno Fernandes e quasi quindici minuti dopo è stato costretto a uscire per un forte dolore alla caviglia. Schick si è scontrato con Asamoah in occasione di un’azione di contropiede e ha fatto cenno alla panchina di volere la sostituzione. Marco Giampaolo lo ha “accontentato” e al suo posto è entrato Djuricic. Le telecamere hanno poi inquadrato Schick con un tutore alla caviglia destra appena rientrato in panchina. Da sottolineare che il giocatore della Sampdoria è uscito con le proprie gambe dal campo.

Condividi