Infortunio Viviano: out con la Fiorentina, torna dopo la sosta

1896
calciomercato sampdoria viviano
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Viviano: il portiere spera di tornare il 6 novembre contro la Fiorentina, o altrimenti dopo la sosta internazionale. Tornano, invece, Dodò e Pavlovic: ai box Palombo e Carbonero

AGGIORNAMENTO 3 NOVEMBRE: VIVIANO LAVORA A PARTE – Prosegue il lavoro di recupero per quel che concerne il portiere Emiliano Viviano. Quest’oggi il portiere della Sampdoria, come recita il comunicato ufficiale del club blucerchiato, ha svolto terapie e lavoro di potenziamento specifico. Con certezza non rientrerà in questo fine settimana: tornerà a piena disposizione del tecnico Giampaolo solo dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, per lui niente Fiorentina.

AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE: VIVIANO TORNA DOPO LA SOSTA? – Due buone notizie per Marco Giampaolo dopo la vittoria ottenuta in campionato contro l’Inter. Quest’oggi si sono aggregati al resto del gruppo due dei calciatori precedentemente infortunati, vale a dire Daniel Pavlovic e Dodò Pires. Nulla da fare, invece, per Carbonero e Palombo, che quest’oggi hanno proseguito nel loro programma di recupero agonistico. Potrebbe slittare, infine, anche il rientro di Emiliano Viviano. Quest’oggi il portiere, come ripreso dal report della Samp, ha portato avanti il potenziamento settoriale. Qualora non dovesse recuperare in tempo per la sfida contro la Fiorentina del 6 novembre, Viviano tornerebbe a disposizione di Giampaolo dopo la sosta internazionale.

AGGIORNAMENTO 25 OTTOBRE: NESSUN RECUPERO IN VISTA DELLA JUVENTUS – Sono stati diramati pochi minuti fa i convocati ufficiali da parte del tecnico Marco Giampaolo in vista di Juventus – Sampdoria. E non arrivano buone notizie per l’ex Empoli: ancora una volta Puggioni in porta vista l’ennesima assenza di Viviano infortunato. Non recuperano nemmeno Pavlovic e Carbonero in vista di domani sera: e neanche Dodò, già assente nell’ultimo match di campionato che ha visto la Sampdoria trionfare nel derby contro il Genoa per 2-1.

AGGIORNAMENTO 25 OTTOBRE: VIVIANO TORNA CON LA FIORENTINA? – Emiliano Viviano procede lentamente i passi per il recupero dall’infortunio di cui è stato protagonista prima del derby con il Genoa: una infrazione allo scafoide che gli farà saltare quasi certamente anche le prossime partite di campionato, di sicuro quella di domani con la Juventus. Il portiere della Sampdoria anche ieri ha lavorato a parte con l’intento di potenziare i muscoli indolenziti, per lui al momento semplice fisioterapia, ma entro la fine del mese è previsto il rientro in gruppo. L’intento del giocatore è quello di tornare in campo per la partita contro la Fiorentina, la sua grande ex, il prossimo 6 novembre, altrimenti in ogni caso è quasi certo il recupero per dopo la sosta internazionale, a fine novembre. Con i bianconeri e contro l’Inter in porta ci sarà Christian Puggioni, autore di una prestazione autorevole. Lavorano sul campo Daniel Pavlovic e Carlos Carbonero, che starebbero per ritornare…

Infortunio Viviano: le ultime news. Il portiere della Sampdoria ha riportato una forte botta alla mano nel corso della partita tra Pescara e Samp, giocata sabato pomeriggio e terminata sul punteggio di 1-1. L’estremo difensore è stato vicino al cambio nel corso della gara dell’Adriatico ma ha stretto i denti ed è rimasto in campo fino alla fine.

LE ULTIMISSIME – Viviano però ha lasciato l’impianto abruzzese con una vistosa fasciatura e ieri si è sottoposto ad analisi, per valutare l’entità del problema. Giampaolo è in attesa di conoscere gli esiti degli esami che sono stati spediti ad alcuni specialisti del ramo, per capire quali siano davvero le condizioni del portiere. Oggi arriverà il responso e stando a quanto riferito da “La Repubblica” la presenza di Viviano nel derby è a rischio e proprio per questo si scalda Puggioni, secondo portiere e grande tifoso della Sampdoria.

IL COMUNICATO – Questo il comunicato della Sampdoria che conferma i sentori: Viviano salterà il derby di sabato prossimo contro il Genoa: «Il calciatore Emiliano Viviano, a metà del primo tempo di Pescara-Sampdoria, respingendo una forte conclusione ravvicinata di Caprari, si è procurato un infortunio al polso della mano sinistra. Gli accertamenti strumentali ai quali è stato sottoposto hanno evidenziato un’infrazione dello scafoide. Oltre al parere dell’ortopedico della società, il professor Claudio Mazzola, lo staff sanitario blucerchiato guidato dal dottor Amedeo Baldari ha consultato gli specialisti di chirurgia della mano che hanno confermato di procedere con una terapia conservativa. Sarà quindi confezionato un apposito tutore per l’arto e, tra circa dieci giorni, saranno previsti ulteriori accertamenti strumentali».

AGGIORNAMENTO 19 OTTOBRE – Non buone notizie oltre che per Viviano, anche per Fabio Quagliarella: l’attaccante ieri ha accusato un fastidio alla gamba sinistra, dovrebbe trattarsi di un semplice problema all’anca ma in vista del derby col Genoa seguiranno aggiornamenti. Oggi per lui seduta pomeridiana a parte, ma è recuperato dopo i carichi della sosta internazionale l’altro attaccante Luis Muriel. Col Genoa possibile maglia da titolare a centrocampo per Dennis Praet di fianco a Karol Linetty. Panchina per Edgar Barreto?

AGGIORNAMENTO 20 OTTOBRE: PROBLEMI ANCHE PER SILVESTRE – Problemi fisici anche per Matias Silvestre in vista del derby col Genoa: il difensore argentino ha rimediato un infortunio al polpaccio e potrebbe saltare la stracittadina. Al suo posto, di fianco a Milan Skriniar, Giampaolo potrebbe provare da adattato Angelo Palombo, ma in mattinata ci saranno ulteriori accertamenti per Silvestre, perché non è escluso ci sia un netto miglioramento delle sue condizioni. A centrocampo tutto lascia pensare che, come già scritto, Barreto lasci il posto a Praet, mentre in avanti di fianco a Luis Muriel, dovrebbe recuperare in tempo Fabio Quagliarella, che ieri ha lavorato a parte. Resta invece fuori Dodò.

Condividi