De Boer: «Possiamo solo migliorare. Su Brozovic…»

76
de boer bakhar
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dell’Inter Frank de Boer commenta la sconfitta interna per 0-2 contro l’Hapoel Be’er Sheva, 1^ giornata di Europa League

Inizia male l’avventura in Europa League dell’Inter di Frank de Boer: la formazione nerazzurra è stata sconfitta al Meazza dall’Hapoel Be’er Sheva per 0-2. Nel post-gara, a Sky Sport, il tecnico olandese ha analizzato il ko: «Mi dispiace per i tifosi venuti allo stadio. Abbiamo avuto un avvio difficile, ma poi siamo riusciti ad avere qualche occasione per segnare. Speravo nel vantaggio, non capisco perché la squadra perda la teta dopo lo svantaggio. Può capitare di andare sotto, i ragazzi devono capirlo. Sempre gol subiti? Sono arrabbiato per questo. Da ora in poi possiamo solo migliorare».

CONTINUA DE BOER«Gara contro la Juventus? Se crediamo in noi stesi sono certo che possiamo fare male alla Juventus. In questo periodo giochiamo ogni tre-quattro giorni: ho cercato di gestire la rosa, molti calciatori necessitano di riposo. Inoltre, volevo testare qualche calciatore che ho utilizzato di meno ed altri volevo preservarli, come Miranda. Devo guardare al lungo periodo. Brozovic? Può fare molto meglio: oggi è stato sfortunato in alcune situazioni, ma ha le qualità per tornare in forma».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
inter ranocchiaRanocchia: «Dispiace per i nostri tifosi»
Prossimo articolo
KessiéKessié: «Juventus e Roma? Penso all’Atalanta»