Inter, il mercato inizia dopo la Supercoppa

3
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Castaignos, Alvarez e Jonathan l’Inter non si è più mossa sul mercato, sono stati accostati tanti nomi da Sergio Ramos ad Aguero, da Adebayor a Tevez, ma non è sembrato mai niente di concreto solo voci di un mercato che adesso ha visto solo giovani scommesse, che solo il tempo saprà  dire se saranno vinte o perse in maniera fallimentare, Alvarez è stato acquistato per 13 milioni di euro, Castaignos per 3 milioni e mezzo e Jonathan per 5 milioni. Secondo quanto riportato dal CdS il mercato inizierà  per i nerazzurri e i suoi tifosi la settimana prossima dopo la Supercoppa che servirà  per capire dove intervenire, ma già  si muove qualche cosa, sembrano saltati i rapporti tra la dirigenza dell’Inter e il terzino brasiliano Maicon, il motivo? la mancata disponibilità  a sostituire Nagatomo nella Supercoppa italiana di venerdì Ã? e quindi il rientro anticipato dalle vacanze, un altro valido motivo del distacco tra il brasiliano e i nerazzurri è un possibile scambio con il City nell’affare Tevez. Il manager del brasiliano Caliendo ha dichiarato che il Manchester City sarebbe una società  gradita dal difensore e che gli permetterebbe di percepire un ingaggio molto importante superiore a quello che percepisce all’Inter; la società  di Moratti non ha perso tempo e dopo l’evoluzione delle ultime ore ha messo Maicon sul mercato ed è disposta a cederlo a non meno di 20 milioni di euro, ecco allora riaffiorare il Real Madrid e Mourinho che vede il brasiliano come un suo pupillo e già  nella passata stagione ha provato a portarlo nelle merengues ma saltò tutto perchè il difensore aveva espresso la sua volontà  di continuare con la Milano nerazzurra, adesso le cose sono cambiate e i rapporti si sono spezzati dopo le ultime dichiarazioni e i comportamenti del brasiliano e non sembra si possano ricucire; si parlava però da tempo che l’Inter aspettava solo l’offerta giusta per vendere il giocatore e come per Sneijder sembra che dopo la Supercoppa di Pechino arriveranno le offerte ufficiali di City(inserendo Tevez) e Real per il brasiliano e dello United per l’olandese. C’è fermento in casa nerazzurra, sicuramente <<Saremo ancora competitivi e daremo hai nostri tifosi un top player>>, parola di Massimo Moratti.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…