Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: come vederla

spalletti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: come e dove vedere l’amichevole estiva 2017 dei nerazzurri su Inter Channel e Sky Sport

Inter-Norimberga sarà la prima amichevole ufficiale per i nerazzurri della nuova era targata Luciano Spalletti. La partita è prevista per oggi, sabato 15 luglio 2017, a Riscone di Brunico, sede attuale del ritiro interista, alle ore 17.30. Qui di seguito tutte le informazioni per seguire la gara in streaming gratis ed in diretta tv, ma non solo. Per l’Inter, dopo l’amichevole della settimana scorsa contro il minuscolo Wattens (battuti però a fatica per 2 a 1), quella contro i tedeschi, che attualmente militano in 2.Bundesliga (l’equivalente della nostra Serie B) sarà un impegno decisamente più probante.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI INTER-NORIMBERGA SU CALCIONEWS24!

Tra qualche giorno l’Inter partirà per la Cina, in tournée, dove affronterà lo Schalke 04 il 21 luglio, quindi a seguire l’Olympique Lione, il Bayern Monaco ed infine il Chelsea. Ecco dunque tutte le informazioni per seguire l’amichevole col Norimberga in streaming e in tv oltre alle probabili formazioni della gara.

🏔📸⚫️🔵 #Brunico2017 #InterIsComing #ForzaInter #Inter #FCIM #FCInternazionale #InteristiSiamoNoi

A post shared by F.C. Internazionale Milano (@inter) on

Inter-Norimberga Streaming gratis ed in diretta tv: come vedere l’amichevole su Sky Sport ed Inter Channel

Queste le indicazioni per vedere Inter-Norimberga in streaming gratis ed in diretta tv. La partita sarà in programma a partire dalle ore 17.30 e sarà trasmessa sulle frequenze di Inter Channel (canale 232 del bouquet di Sky). Ricordiamo che le frequenze di Inter Channel saranno raggiungibili solo ed esclusivamente da coloro che avranno sottoscritto un abbonamento a Sky Sport specificando però anche l’abbonamento al canale tematico nerazzurro. Solo per coloro che avranno sottoscritto tale pacchetto, l’amichevole sarà visibile pure in streaming per piattaforme iOS, Android e Windows Mobile su pc, smartphone e tablet tramite l’app SkyGo. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio Rojadirecta: Rojadirecta.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: le probabili formazioni

Dopo aver dato un’occhiata ai modi per seguire Inter-Norimberga in streaming gratis e in diretta tv, ecco qualche informazioni sugli schieramenti iniziali. In casa interista rispetto a qualche giorno fa Spalletti dovrà fare a meno di Davide Santon, alle prese con un risentimento al gemello destro. Per il terzino possibile stop di almeno un paio di settimane. Non ci sarà nemmeno Cristian Ansaldi, che è stato sottoposto nei mesi scorsi ad un’operazione per ernia da cui non ha recuperato ancora. Il capitano Mauro Icardi lavora per il momento a parte dopo essere tornato qualche giorno dopo dalle vacanze che il club gli aveva concesso: per lui niente Norimberga. Esclusa la presenza in campo anche dei nuovi acquisti Milan Skriniar e sopratutto Borja Valero, arrivato da pochissimi giorni dalla Fiorentina.

Qui di seguito dunque la possibile formazione nerazzurra: INTER (4-4-2) – Handanovic; Murillo, Miranda, Ranocchia, Sala; Biabiany, Emmers, Kondogbia, Rivas; Pinamonti, Odgaard. Ricordiamo potrete seguire la gara anche sul nostro sito in diretta testuale.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: parla Sabatini

Walter Sabatini si è preso la scena. Il direttore di Suning ha parlato in conferenza stampa del mercato dell’Inter e non solo. Tanti gli argomenti toccati da Sabatini che è stato molto chiaro su tante questioni. Queste le parole dell’uomo mercato nerazzurro: «Non facciamo mercato per rispondere ai colpi degli altri. Il Milan sta facendo molto bene, sono stati bravi, tempestivi e hanno tutto sommato preso buoni giocatori. Ma loro non sono il nostro modello. Abbiamo le idee chiare, loro hanno fatto una scelta diversa, non credendo nella vecchia squadra. Noi invece vogliamo riselezionare il gruppo di lavoro per capire bene cosa possono dare i ragazzi e poi valutare le integrazioni. Nainggolan? E’ chiaro che ci penso sempre ma è un giocatore della Roma. Vidal? E’ il profilo giusto per l’Inter ma non credo che il Bayern lo lascerà andare. Di Maria? Con tutto il rispetto non è quello che ci serve. Perisic? Perisic è un giocatore che il nostro mister ci chiede di tenere, noi vogliamo farlo ma c’è da registare un forte interesse del Manchester United. Rimane il fatto che il prezzo dei giocatori dell’Inter lo fa l’Inter non il mercato. Lui se rimane deve avere le motivazioni e la voglia giusta. Non trascuro la possibilità di contropartite tecniche. Ciò detto, da parte di tutti i giocatori mi auguro che vengano mantenuti i giusti comportamenti. Ma in questo Spalletti è una garanzia».

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: le ultime di formazione

Alle ore 17 l’Inter in amichevole a Riscone di Brunico contro il Norimberga. Sarà un test utile a Luciano Spalletti per capire i passi in avanti della squadra e valutare da vicino qualche elemento. La formazione titolare prevede i nazionali, rientrati per ultimo in ritiro, che andranno in campo dal primo minuto. Tranne Mauro Icardi: l’attaccante tornerà progressivamente in gruppo solo durante la tournée asiatica. Ci sarà anche Ivan Perisic in campo nel 4-2-3-1 di Spalletti, insieme a Candreva e Joao Mario. Sarà Eder, invece, l’unica punta in avanti nell’undici titolare di Luciano Spalletti.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: le quote del match

Inter favorita per questa seconda amichevole stagionale durante il ritiro estivo pre-campionato 2017/2018. La nuova Inter di Luciano Spalletti affronterà quest’oggi il Norimberga a Riscone di Brunico. Le quote del match danno per favoriti i nerazzurri, con quota di 1,42, contro il 4,5 del segno X e il 5,25 del segno 2 per la formazione tedesca. Si prevede una gara con tanti gol, visto che il segno Over 2,5 paga 1,57 volte la posta contro il 2,25 del segno Under. L’Inter avrà diverse assenze nell’undici titolare, come l’attaccante argentino Mauro Icardi (in gruppo durante la tournée) e l’esterno Ivan Perisic in odor di calciomercato.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: out Perisic

Nel pomeriggio l’Inter affronterà la sua seconda amichevole prestagionale. I nerazzurri saranno impegnati contro il Norimberga e Luciano Spalletti vorrà testare i nuovi Skriniar e Borja Valero. Dovrà invece rinunciare a Ivan Perisic non per ragioni di mercato, almeno ufficialmente, ma per motivi fisici. L’attaccante croato è stato vittima di un ascesso dentale e non sarà a disposizione dell’allenatore perchè impegnato in una visita dentistica dal suo specialista di fiducia. L’interesse del Manchester United resta forte e non è da escludere che dietro all’improvviso mal di denti ci sia José Mourinho pronto a portarlo da un momento all’altro in Inghilterra.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: Valero e Skriniar in attesa del mercato

Nel pomeriggio l’Inter disputerà la sua seconda amichevole stagionale. Mister Luciano Spalletti darà spazio ai nuovi arrivi: Milan Skriniar e Borja Valero. L’ex Sampdoria partirà titolare nella difesa a quattro in coppia con Joao Miranda, mentre lo spagnolo agirà nel cuore del centrocampo nerazzurro inisieme a Roberto Gagliardini. Questo se i nerazzurri si schiereranno con un 4-2-3-1, non è detto però che Lucio non provi un classico centrocampo a tre. In quel caso Borja sarebbe spostato nel ruolo di mezzala. Oggi dunque l’esordio dei due acquisti della coppia Ausilio-Sabatini in attesa che il mercato regali altre gradite novità all’allenatore e ai tifosi della Beneamata.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: grana Perisic per Spalletti

La nuova Inter dovrebbe fare a meno di Ivan Perisic: il forte esterno croato, infatti, ha lasciato il ritiro, ufficialmente, per un problema ai denti. Ma dietro tutto ciò sembra palesarsi l’intenzione del calciatore di arrivare alla rottura con la società, favorendo il suo trasferimento al Manchester United. Luciano Spalletti, quindi, a meno di clamorosi colpi di scena dovrà fare a meno dell’ex Borussia Dortmund. Però, d’altro canto, potrebbe ritrovarsi in casa Anthony Martial. Stando a Premium Sport, infatti, l’attaccante francese potrebbe arrivare in prestito e lo United avrebbe già dato l’ok per trattare con il suo tesserato.

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: Radu va all’Avellino

L’estremo difensore lascia, con qualche ora di anticipo, il ritiro di Riscone di Brunico. Radu si trasferisce a titolo temporaneo all’Avellino, come si evince dal sito ufficiale del club: «L’U.S. Avellino comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Inter per l’acquisizione, a titolo temporaneo, con opzione e contro opzione di riscatto, delle prestazioni sportive del calciatore Ionut Andrei Radu. Il portiere rumeno, classe ’97, nativo di Bucarest, è cresciuto nelle giovanili delle tre squadre della capitale della Romania: prima il Viitorul Bucuresti, poi l’FCSB e infine la Dinamo Bucarest. Nel gennaio 2013 il trasferimento in Italia alla Pergolettese e nell’estate successiva l’approdo all’Inter, dove gioca nella formazione Allievi vincendo Campionato e Supercoppa. Nel 2014 entra a far parte della squadra Primavera con cui vince il Torneo di Viareggio edizione 2015 e l’anno successivo anche la Coppa Italia Primavera. Ha esordito in massima serie, con i nerazzurri, lo scorso maggio 2016, venendo inserito come quarto portiere nella stagione appena conclusa. Un mese fa ha debuttato con l’Under 21 della Romania nelle qualificazioni all’Europeo 2019».

Inter-Norimberga Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

INTER: 1 Handanovic, 7 Kondogbia, 11 Biabiany, 20 Borja Valero, 23 Eder, 25 Miranda, 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 61 Vanheusden, 77 Brozovic, 87 Candreva. A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 89 Pissardo, 5 Gagliardini, 8 Jovetic, 10 Joao Mario, 13 Ranocchia, 24 Murillo, 55 Nagatomo, 63 Rivas, 96 Barbosa, 99 Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti

NORIMBERGA: 24 Bredlow, 7 Salli, 11 Zrelak, 14 Mohwald, 17 Krek, 18 Behrens, 22 Valentini, 23 Leibold, 31 Petrak, 38 Lowen, 39 Kammerbauer. A disposizione: 1 Kirschbaum, 2 Brecko, 8 Hufnagel, 9 Ishak, 19 Gislason, 20 Jager, 27 Sabiri, 33 Margreitter, 35 Fuchs, 36 Teuchert, 37 Alushi. Allenatore: Michael Kollner

Condividi