Inter, Samuel è tornato: «Felice di questa chance»

145
bergomi su ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter di Stefano Pioli potrà vantare sul prezioso aiuto di Walter Samuel, ex difensore della compagine neroazzurra

AGGIORNAMENTO ORE 20:10, LE PRIME PAROLE DI SAMUEL – Queste le sue prime dichiarazioni da nuovo collaboratore tecnico dell’Inter: «Cercherò di dare qualcosa a livello di esperienza, sia ai calciatori che allo staff, ma dovranno aiutarmi anche loro perché in questo ruolo ho tanto da imparare. Sono molto contento di questa opportunità, cercherò di aiutare lo staff per riuscire a vincere le prossime partite, cercheremo di fare del nostro meglio già nel derby. Il mio gol di testa nel derby col Milan? Fa parte del passato, adesso bisogna guardare avanti. Bisogna vincere, è l’unica cosa importante».

In campo era un vero e proprio baluardo difensivo, adesso sarà l’assistente del tecnico Stefano Pioli per volere di quest’ultimo. E’ questa la nuova vita di Walter Samuel. La voce ha iniziato a girare già quando il mister era entrato in orbita neroazzurra, ora è ufficiale. I giorni di attesa sono dovuti semplicemente al fatto che Walter si trovava in Argentina per prendere parte alla partita di addio di Diego Milito al calcio giocato. Si occuperà, in primis, della questione spogliatoio, caldo viste le querelle Brozovic e Kondogbia. L’ufficio stampa dell’Inter ha riaccolto l’argentino in maniera calorosa sui social della squadra: «Un guerriero silenzioso che ha parlato con i fatti. Un vincitore che non ha mai lasciato i nostri cuori. Bentornato a casa, Walter Samuel!».

Condividi