Inter, Valencia k.o. e Darmian si allontana

167
© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Darmian piace e non poco all’Inter ma l’infortunio del laterale sudamericano potrebbe sparigliare le carte in tavola

L’esperienza di Darmian al Manchester United non sta andando nel migliore dei modi ma da qui in avanti le cose potrebbero cambiare. Antonio Valencia, terzino titolare dei Red Devils di Josè Mourinho, si è infortunato al braccio e ha lasciato la pettorina da titolare all’ex Toro. Il Nazionale è a quota 3 presenze stagionali, domenica, infatti, è stato schierato dal 1′ minuto nella sfida con il Burnley. Avrà tempo di collezionarne altre, visto che il compagno resterà fermo almeno per 1 mese e mezzo. L’Inter resta sullo sfondo, con la speranza di poter arrivare ancora al cartellino del calciatore nel mercato invernale.
DIAVOLO ROSSO O NEROAZZURRO – Darmian è stato intervistato dalla tv ufficiale del club inglese, esprimendo le sue sensazioni in merito: «Non sono frustrato, sono conscio di trovarmi in un club con una rosa importante. Ogni giorno, qui, bisogna lottare per guadagnarsi una maglia da titolare. In questa prima fase della stagione mi sono preparato al meglio in vista di un’occasione per dimostrare il mio valore. Lavoro tanto per essere pronto e per vincere. Infortunio Valencia? Ovviamente mi dispiace e spero che torni al più presto. Sfida contro il Fenerbahce? Ci aspetta una gara difficile, noi però vogliamo combattere e portare punti a casa».

Condividi