Italia, Buffon: «Domani come contro le Far Oer»

25
© foto www.imagephotoagency.it

Gigi Buffon, Capitano e simbolo della Nazionale azzurra, fa da eco alle considerazioni espresse dal tecnico Ventura

Buffon ne ha vissute tante di partite con la maglia azzurra addosso, sa quali sono i rischi che si nascondono dietro una trasferta internazionale. Domani l’Italia non dovrà commettere l’errore di scendere in campo a Vaduz pensando di avere già i 3 punti in tasca: «Metterei la firma se mi dicessero che vinceremmo domani sera. Affrontai per due volte le Far Oer e fu, in entrambe le occasioni, davvero dura. Il nostro obiettivo sarà non subire nessuna rete e dovremo evitare di fare brutta figura, approcciando nella maniera giusta alla gara».
PAY ATTENTION – L’estremo difensore della nostra selezione maggiore poi, nella consueta press conference che anticipa i match, prosegue così: «Ho quasi toccato il record di 1000 partite ufficiali in carriera? Essere vicino a tagliare questo traguarda mi ricorda di essere un calciatore professionale e fortunato. Senza queste due componenti non avrei mai potuto scendere in campo così tante volte. Arrivarci sarà davvero un piacere». Domani sarà la sua gara numero 988, vorrà onorarla al meglio per poi proiettarsi verso le successive e, magari, festeggiare le 1000 partite ufficiali giocate nella maniera migliore per il nuovo corso di Giampiero Ventura.

Condividi