Italia-Danimarca Under 21 2-0, pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Danimarca Under 21, Europei Under 21 2017: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

L’Italia doveva rispondere alla Germania, vincente nel pomeriggio, e lo ha fatto nel migliore dei modi replicando il risultato ottenuto dai tedeschi ai danni della Repubblica Ceca: 2 a 0. Primo tempo a ritmi bassi e con poche idee, secondo molto meglio con i due goal e diverse buone trame. Era importante partire bene e così è stato, ora testa alla Repubblica Ceca altra gara da non fallire.

ITALIA-DANIMARCA UNDER 21: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Italia-Danimarca Under 21 2-0: tabellino

MARCATORI: Pellegrini 8’st, 41′ st Petagna

ITALIA (4-3-3) – Donnarumma 6,5; Conti 6,5, Rugani 6,5, Caldara 6,5, Barreca 6,5; Pellegrini 7, Gagliardini 5,5, Benassi 6 (26′ st Grassi 6); Berardi 6,5 (21′ st Chiesa 7), Petagna 6,5 (43′ st Cerri s.v.), Bernardeschi 6,5. Allenatore: Di Biagio 6

DANIMARCA (4-2-3-1) – Hojbjerg 6; Holst 5,5, Banggard 6, Maxso 4,5, Blaabjerg 6; Norgaard 5,5, Hjulsager 6,5; Andersen 6 ( 34’st Marcondes s.v.), Borsting 6,5 (34′ st Duelund s.v.) , Christensen 5,5; Ingvartsen 5,5 (26′ st Zohore). Allenatore: Frederiksen 5,5

ITALIA: IL MIGLIORE

Pellegrini 7: Partita di sostanza condita da un goal straordinario che sblocca la gara e che è destinato a essere visto e rivisto per tanto, tantissimo tempo.

ITALIA: IL PEGGIORE

Gagliardini 5,5: Una serata no per il giovane talento dell’Inter che fatica a entrare in partita e a dettare i ritmi di gioco azzurri. Sull’ 1 a 0 poi perde un pallone velenosissimo davanti alla propria area di rigore, per fortuna sua e della Nazionale Barreca salva tutto.

DANIMARCA: IL MIGLIORE

Hjulsager 6,5: Il primo a provarci e l’ultimo ad arrendersi, partita positiva per lui anche se manca un po’ di precisione.

DANIMARCA: IL PEGGIORE

Maxso 4,5: L’Italia fa due goal. Su entrambi c’è lo zampino del difensore danese. Su quello di Pellegrini fa da sponda aerea per la rovesciata, su quello di Petagna perde il corpo a corpo con l’attaccante nel cuore dell’area.

 

NOTE: Ammoniti: Norgaard, Holst

ARBITRO: Ivan Kruzliak (Slovacchia)

Italia-Danimarca Under 21: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – È tutta un’altra Italia nel secondo tempo. Gli uomini di Di Biagio partono forte e al minuto otto passano grazie all’eurogoal di Pellegrini in rovesciata. La Danimarca prova a pareggiarla ma non crea grandi pericoli e quando calcia in porta c’è Donnarumma che compie una sola parata ma nel momento decisivo del match. Ultimi minuti che sono poi tutti per Andrea Petagna che sfiora il goal per due volte e alla terza lo segna. È 2 a 0, bene così.

47′ È finita l’Italia batte meritatamente 2 a 0 la Danimarca

46′ Chiesa prova la bomba da distanza siderale, palla fuori

45′ Due minuti di recupero, prova la Danimarca ma non crea pericoli

43′ Ultimo cambio Italia, fuori proprio Petagna dentro Cerri

41′ Andreaaa Petagnaaa! È 2 a 0 Italia si è svegliato in questi ultimi minuti l’attaccante dell’Atalanta. Chiesa salta l’avversario e mette in mezzo Petagna in spaccata di sinistro buca Hojbjerg

40′ Ancora Petagna si gira e spara, palla deviata in angolo

39′ Ci prova Petagna con il diagonale dopo essere andato via di forza, palla vicino alla porta di Hojbjerg

37′ Secondo ammonito del match Holst per un fallo su Chiesa

35′ Chiesa! Botta dell’esterno e parata in qualche modo di Hojbjerg

34′ Doppio cambio Danimarca: dentro Duelund fuori Borsting, e subito dopo fuori Andersen dentro Marcondes

33′ Chiesa! Grande spunto del giovane esterno che parte a testa bassa e salta due avversari di forza prima di essere fermato in rimessa laterale

31′ Donnarumma! Entra in partita ora Gigio ma lo fa benissimo sul tiro di Hjulsager si stende e devia il pallone

29′ Grassi serve al limite Bernardeschi che appoggia per Gagliardini, tiraccio del centrocampista sopra la traversa da ottima posizione

26′ Zohore dentro fuori Ingvartsen primo cambio danese, mentre Di Biagio si gioca il secondo out capitan Benassi in Alberto Grassi

23′ È la Danimarca che fa la partita adesso, l’Italia si difende e prova a rendersi pericolosa in contropiede

21′ Primo cambio per l’Italia dentro Federico Chiesa fuori Domenico Berardi

20′ Borsting! Cross nel mezzo per l’esterno danese che non ci arriva per un soffio davanti alla porta italiana

16′ Calcio di punizione dal limite per la Danimarca parte Hjulsager, ma calcia alto sopra la porta di Donnarumma

12′ Reazione Danimarca ora, bravissimo Barreca a salvare sul tentativo di Andersen poi sul corner successivo si difende bene l’Italia

8′ Goal, goal, goal, goal pazzesco di Lorenzo Pellegrini! Palla messa in mezzo da Bernardeschi, Benassi contrasta in area di testa la difesa danese prova ad allontanare ma il pallone arriva a Pellegrini che al volo si coordinata e piazza il super sigillo in rovesciata! Applausi

7′ Gagliardini lancia Bernardeschi con un pregevole esterno, Holst la mette in angolo. Ancora una volta nulla di fatto sulla battuta di quest’ultimo

3′ È rientrata con tutto un altro piglio l’Italia, Petagna in area riesce a far sponda su Pellegrini che calcia di prima intenzione murato dalla difesa

2′ Petagna! Cross di Bernardeschi, Petagna di testa a centro area ma è bravo Maxso a deviarla in angolo

1′ Subito Italia, Berardi alza la sfera in area per Conti anticipato in corner dal difensore danese

Ripartiti per il secondo tempo, nessun cambio per i due tecnici

SINTESI PRIMO TEMPO – Primo tempo a ritmi bassi che non offre grossi spunti. Le occasioni da goal sono praticamente nulle se non per un tiro dalla distanza di Benassi ben respinto dal portiere danese. 0 a 0 inevitabile, l’Italia deve fare di più per vincere questa gara e per rispondere alla Germania che nel pomeriggio ha battuto la Repubblica Ceca 2 a 0.

47′ Finisce qui la prima frazione. Italia e Danimarca vanno a riposo sullo 0 a 0

46′ Ancora Conti dentro per Petagna che si inciampa clamorosamente sul pallone

45′ Due minuti di recupero

41′ Italia che ci prova ma ha difficoltà nel creare occasioni da rete, praticamente nulle in questi quarantuno minuti

38′ Ritmi non altissimi e risultato che non si sblocca, la Danimarca tiene bene il campo fin qui

32′ Corner per la Danimarca, Rugani allontana di testa

30′ Ci prova Bernardeschi ma scivola al momento della conclusione che è troppo debole e centrale per impensierire il portiere danese

28′ Nulla di fatto sul corner, l’Italia fin qui non li ha battuti benissimo

28′ Benassi! Servito centralmente calcia da fuori Hojbjerg bravissimo a farsi trovare pronto e a respingere in corner. Primo tiro nello specchio.

26′ Conti spinge bene sulla destra, ancora palla in corner. Intanto viene ammonito, primo del match, Norgaard per un fallo su Pellegrini.

24′ Schema con palla messa dentro rasoterra, allontana bene la difesa azzurra

23′ Punizione da zona pericolosa per la Danimarca, fallo di Berardi, siamo al limite dell’area sul lato sinistro

20′ Conti! Barreca la mette in mezzo, palla che attraversa l’area di rigore dall’altra parte arriva Andrea Conti che calcia di forza con il destro, palla sull’esterno della rete

17′ Borsting! È danese il primo tiro del match che finisce però di molto alto sopra la porta di Gigio Donnarumma

14′ Buona trama azzurra con Petagna che entra in area e scarica per Berardi, l’esterno perde l’attimo e non riesce a calciare verso la porta

13′ Ancora nessun tiro verso la porta, fase di studio fin qui

10′ Gioco che si è fermato per qualche istante per un brutto fallo di Norgaard su Berardi che rimane a terra, poteva starci il giallo

8′ Inzia a vedersi anche la Danimarca soprattutto con Ingvartsen molto attivo

5′ Caldara lancia profondo per Berardi al limite dell’area, l’esterno si allunga troppo il pallone

2′ Bernardeschi trova benissimo Pellegrini che se ne va e prova a metterla in mezzo, palla in corner primo del match

1′ L’Italia prova a fare la partita fin da subito

Ivan Kruzliak fischia l’inizio del match, comincia l’avventura degli azzurrini

Inno di Mameli, mano sul cuore e si parte forza ragazzi!

Squadre che stanno per entrare sul terreno di gioco, è tutto pronto per Italia-Danimarca

Si avvicina il calcio d’inizio che sancirà l’esordio degli azzurrini agli Europei di categoria. Fra pochi minuti via alla diretta live di ItaliaDanimarca.
Italia-Danimarca Under 21 è la partita di esordio ai campionati Europei Under 21 in programma in Polonia. La partita, valevole per il gruppo C, sarà disputata stasera alle ore 20.45 presso lo Stadion Cracovii di Cracovia. Gli Azzurrini di Luigi Di Biagio sono alla prova più importante dell’ultimo biennio, contro un avversario tosto e di livello. Nello stesso girone di Italia e Danimarca sono inserite anche Repubblica Ceca e Germania, che si sfideranno a loro volta (ma alle ore 18). Ai nastri di partenza la nostra Nazionale si presenta come una delle favorite assolute per la vittoria finale del torneo, forte di una generazione d’oro che promette davvero molto bene e che, a livello di club, finora ha messo in mostra doti interessanti. Vediamo meglio tutte le informazioni relative al match.

Italia-Danimarca Under 21: formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3) – Donnarumma; Conti, Rugani, Caldara, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi; Berardi, Petagna, Bernardeschi. Allenatore: Di Biagio
DANIMARCA (4-2-3-1) – Hojbjerg; Holst, Banggard, Maxso, Blaabjerg; Norgaard, Hjulsager; Andersen, Borsting, Christensen; Ingvartsen. Allenatore: Frederiksen

Italia-Danimarca Under 21: probabili formazioni e pre-partita

Il c. t. Di Biagio dovrebbe confermare in massima parte la formazione tipo che ha portato negli ultimi mesi gli Azzurrini alla ribalta prima degli Europei. Il commissario tecnico però dovrà fare a meno in difesa di Nicola Murru del Cagliari, infortunatosi pochi giorni fa e sostituito in extremis da Giuseppe Pezzella (Palermo). In avanti confermato il trio formato da Andrea Petagna (Atalanta), Federico Bernardeschi (Fiorentina) e Domenico Berardi (Sassuolo). Occhio alla Danimarca però, che ha avuto la miglior difesa nelle qualificazioni europee ed ha vinto nove partite su dieci (l’altra l’ha pareggiata). Gli uomini di Niels Frederiksen sono però cambiati moltissimo: fuori i big che avevano fatto la fortuna della selezione. Al loro posto tante novità.

ITALIA (4-3-3) – Donnarumma; Conti, Rugani, Caldara, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi; Berardi, Petagna, Bernardeschi. Allenatore: Di Biagio
DANIMARCA (4-2-3-1) – Hojbjerg; Holst, Banggard, Maxso, Blabjerg; Christensen, Norgard; Hjulsager, Andersen, Nielsen; Ingvartsen. Allenatore: Frederiksen

Italia-Danimarca Under 21: i precedenti del match

Questa sera ci sarà l’atteso esordio della Nazionale italiana Under 21 negli Europei di categoria. Avversaria della compagine di Gigi Di Biagio la Danimarca. Queste due squadre, a livello di Under 21, si sono incontrate otto volte nel corso della storia. Bilancio largamente favorevole agli azzurrini che hanno vinto per quattro volte, zero i successi della Danimarca, quattro i pareggi. Ultimo incrocio a novembre in amichevole allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia dove la gara terminò a reti bianche.

Italia-Danimarca Under 21: l’arbitro del match

A dirigere l’esordio dell’Italia agli Europei Under 21 sarà il signor Ivan Kruzliak. Il fischietto slovacco ha arbitrato diverse gare internazionali in questa stagione tra cui: 5 in Europa League, 2 per le Qualificazioni Mondiali, e 1 per la Qualificazione alla Champions League. Nessun precedente stagionale nè con l’Italia nè con squadre italiane per Kruzliak che ha estratto il cartellino giallo per ben 146 volte in 29 presenze, tenendo così una media di 5 ammonizioni per gara.

Italia-Danimarca Under 21 Streaming: dove vederla in tv

Queste le info per vedere la partita in streaming e in tv: Italia-Danimarca Under 21 Streaming gratis e diretta tv: come vederla. Come anticipato, la gara è in programma a partire dalle ore 20.45 e sarà trasmessa in chiaro sulle frequenze di Rai 1 (anche in HD). La gara Italia-Danimarca Under 21 in streaming sarà visibile anche per pc, smartphone e tablet tramite l’app dedicata RaiPlay, utilizzabile su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile. La gara sarà visibile anche sul sito raiplay.it (visibile da pc e dispositivi mobile). Italia-Danimarca Under 21 in diretta sarà ascoltabile anche sulle frequenze radiofoniche di Radio 1 (anche tramite app) e dal sito di Radio Rai. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio Rojadirecta: Rojadirecta.

Condividi