Italia, Ventura: «Soddisfatto di questa prima parte in azzurro»

26
ventura italia
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Giampiero Ventura, commissario tecnico dell’italia, al termine del match pareggiato contro la Germania

Giampiero Ventura, commissario tecnico dell’Italia, ha commentato così il pareggio ottenuto contro la Germania: «Il risultato va accettato, abbiamo giocato una buona partita. Abbiamo concesso poco, i calciatori mancavano a entrambi. Siamo stati bravi a non concedere quasi niente, solo una parata di Buffon e nella ripresa neanche un tiro in porta. Mentre noi siamo riusciti ad avere 4-5 palle goal. L’approccio e la lettura delle situazioni sono stati estremamente positivi. Oggi abbiamo giocato con il 3-4-3 facendo allenamenti di due giorni: complimenti alla squadra che ha cominciato questo percorso che ha tanto lavoro da fare, ma il futuro è di certo più roseo di quello che possiamo immaginare»,

SULLA SPAGNA«La Spagna è ancora lontana, ora pensiamo alla sfida contro l’Albania. Sono contento di questa prima parte in azzurro: cancellerei solo quel quarto d’ora giocato con la Macedonia. Il primo tempo con la Spagna è stato un grande insegnamento sia per me che per la squadra. Tutte le altre partite sembravano una grande normalità, invece non lo erano. Dobbiamo ritenerci tutti soddisfatti» ha concluso il ct.
Condividi