Italia, Ventura: «Immobile ha fatto il suo dovere»

96
© foto www.imagephotoagency.it

Il commissario tecnico dell’Italia, Giampiero Ventura, analizza il vittorioso match esterno contro la Macedonia

Ventura e l’Italia possono guardare avanti con 3 punti in più in classifica, per merito della coppia Belotti – Immobile. Il tecnico ne ha parlato così alle telecamere di Raisport: «Abbiamo commesso il 90% di errori esclusivamente per colpa della nostra superficialità. Ci sono stati 10 minuti di sbandamento puro, in cui non sembravamo una squadra. Cui ha fatto seguito una reazione di carattere di quelle importanti. Non mi meraviglio, sono passaggi obbligati nella costruzione di un team. Poi sul finale abbiamo modificato la nostra idea di gioco. Gol Immobile? Ha fatto il suo dovere».

ALL’AVVENTURA – Giampiero Ventura tratteggia così i contorni della sfida: «Ci sono davvero i presupposti per fare bene. Serve semplicemente pazienza, e mi prendo tutte le responsabilità per quest’affermazione. Gol subiti? Dei non – gol, regali fatti agli avversari a partire dalla gara contro la Francia. L’errore di Verratti non è stato di certo voluto sulla rete della Macedonia. Gli stessi Barzagli e Bonucci, difensori di esperienza, hanno le loro responsabilità. La verità è che abbiamo avuto un quarto d’ora di blackout vero e proprio. Errori del genere non si ripeteranno all’infinito. Con questo gruppo, c’è la possibilità di fare bene e dovremo essere noi stessi da qui in avanti».

Condividi