Iwobi rifiuta il Barça, l’agente: «L’Arsenal è casa sua»

32
arsenal iwobi barcellona wenger sanchez
© foto www.imagephotoagency.it

Iwobi, giovane attaccante dell’Arsenal, allontana le voci che lo voleva al Barcellona: pronto il rinnovo coi Gunners, il padre procuratore conferma

Alex Iwobi non lascerà in breve termine l’Arsenal per accasarsi al Barcellona. La notizia è stata diffusa in giornata dal quotidiano inglese Sun, negando qualsiasi trattativa tra i due club, nonostante un interesse più o meno velato dei catalani. L’attaccante 20enne sta trovando sempre maggiore spazio nella formazione di Arsene Wenger, con 14 presenze all’attivo fin qui in stagione. A dimostrare la tesi starebbe per arrivare il rinnovo di contratto per il giovane calciatore, in particolare per premiarlo con un sostanzioso aumento di stipendio.
LE PAROLE DELL’AGENTE – Il padre, procuratore di Iwobi, nel frattempo ha confermato a più riprese la prospettiva. Queste le sue parole, ripetute quotidianamente alla stampa britannica: «In questo momento è nel posto giusto e vuole restarci. Sta facendo bene, sta trovando continuità ed all’Arsenal si sente a casa. Qualsiasi club dovesse interessarsi a lui, la nostra risposta sarebbe ovviamente negativa». 

Condividi