Joao Pedro ai tifosi: «State tranquilli, ho sempre dato tutto per il Cagliari»

infortunio joao pedro
© foto www.imagephotoagency.it

Il trequartista del Cagliari, Joao Pedro, si è raccontato in una lunga intervista, affrontando vari argomenti

Joao Pedro, trequartista del Cagliari, ha parlato della squadra rossoblù in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: «Spero che il prossimo sia il mio anno. Il mio obiettivo è giocare, poi il resto verrà da se. Rastelli? Si è meritato la conferma. Ci siamo capiti da subito. Siamo simili, entrambi sinceri e rispettosi. In passato ho trascorso dei momenti duri, ma credo di averli superati anche grazie alle vacanze fatto dai miei in Brasile e a Palermo dai parenti di mia moglie Alessandro.  Sento di star crescendo, ho piacere a stare con la famiglia. Ho sempre pensato di voler stare a Cagliari, dove ho l’onore di giocare con la 10 e trovare continuità. Posso giocare trequartista puro e sono contento di avere in squadra altri due brasiliani come Rafael e Farias. Soprattutto però sono contento di poter lavorare con il nuovo staff allargato. Ci stiamo allenando in modo diverso, in modo da ridurre gli infortuni rispetto alla scorsa stagione. I tifosi? Possono stare tranquilli, ho sempre dato tutto per questa maglia».

Condividi